Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

#5libri .. e qualcosa in più sulla Grande Guerra

4 novembre 1918. Come si fa a festeggiare una vittoria come quella dell’Italia nella Grande Guerra? Si può festeggiare la fine della guerra, la rottura di un fronte che ha … Continua a leggere

04/11/2018 · 12 commenti

Il Nobel non c’è! Viva il Nobel!

Quest’anno niente Nobel per la Letteratura. Lo scandalo che ha coinvolto l’Accademia di Svezia è stato talmente dirompente da annullare l’assegnazione per il 2018. Peccato! perché il Nobel è un’abitudine … Continua a leggere

14/10/2018 · 4 commenti

#ControFestival: la parola ai lettori

Avete fatto caso che il numero di festival aumenta in maniera esponenziale? ci sono decine di eventi per presentare libri, parlare di libri, ascoltare gli scrittori e tutti questi eventi … Continua a leggere

03/10/2018 · 2 commenti

#5libri prima di On the road

La mia generazione ha avuto i suoi libri da leggere. Uno di questi è On the road di Jack Kerouac, libro che a me non è proprio piaciuto. Non solo, … Continua a leggere

01/10/2018 · 8 commenti

La grande Russia portatile

Paolo Nori continua la lunga tradizione italiana degli studiosi di russo e come spesso capita in questi casi (russo-slavisti, arabisti, germanofili, ecc), il loro non sembra un lavoro ma una … Continua a leggere

05/09/2018 · 3 commenti

Una specie di vento

Appena chiuso il libro non ce l’ho fatta a scrivere una recensione a caldo… recensione… più che altro le riflessione di una lettrice. Perché… perché le sensazioni, i sentimenti suscitati … Continua a leggere

11/07/2018 · 3 commenti

Una vita da libraio

No i Best-seller mai! io non li leggo per principio! Ma che goduria cambiare idea! è la forma è più alta di libertà e di anarchia prima di tutto verso … Continua a leggere

21/03/2018 · 4 commenti

Il Pittore Fulminato

Io che faccio della lettura una cosa bella della vita, della mia vita e di chi mi sta intorno resto sempre tanto stupita quando incontro la bellezza. Sì, perché la … Continua a leggere

14/03/2018 · 5 commenti

Il Meraviglioso viaggio di Nils Holgersson

Tatiana e PaleoMichi al telefono… secondo voi di cosa parlano? Ovvio,no? Di libri, scrittori, letture in corso. E così: Tatiana Larina: sto leggendo un libro bellissimo, lo avevo regalato al … Continua a leggere

21/02/2018 · 3 commenti

Il Progetto Blumkin

Mi sono lanciata in questo libro con scetticismo. Il 2017 è stato l’anno in cui scrittori, intellettuali, gente più o meno titolata ha parlato, sia con intenti celebrativi che disfattisti, … Continua a leggere

14/02/2018 · 8 commenti

#5libri sul Belice e il terremoto

  Difficile l’identificazione territoriale precisa del Belice. C’è il Belice palermitano e il Belice trapanese e il Belice agrigentino. Ci sono i paesi che gravitano nell’area del fiume Belice e … Continua a leggere

15/01/2018 · 2 commenti

#readingchallenge2017 and the Winner is…

Più breve che nel 2016, la #readingchallenge2017 si presentava a tratti complessa, ma c’è chi non ha mollato. E come dubitarne? I “russi” almeno a letture non mollano mai! Ricordate … Continua a leggere

06/01/2018 · Lascia un commento

La #readingchallenge2017 di Doriana

  Al contrario della rc2016 di cui non sono riuscita ad andare oltre la metà, ho finito la rc2017 prima ancora dell’arrivo dell’estate e ciò è stato possibile solamente grazie … Continua a leggere

06/01/2018 · 2 commenti

Una Storia Italiana – La Trilogia di Vasco Pratolini

Pratolini è stato per me uno di quegli autori “da leggere”, insomma le ossa da farsi come lettore, uno di quelli nella libreria di casa. Così ho letto “Cronaca Familiare”, … Continua a leggere

01/11/2017 · 5 commenti

Le nostre foto

👑 📖 Stephen King, The Outsider, letto da @maga_ri_domani . Questo The Outsider mi è piaciuto, il maestro ritorna sul genere thriller/horror già esplorato in passato con successo. Risulta d’obbligo la citazione di A volte ritornano “L'essere che, sotto il letto, aspetta di afferrarmi la caviglia non è reale. Lo so. E so anche che se sto bene attento a tenere i piedi sotto le coperte, non riuscirà mai ad afferrarmi la caviglia.” . . . #parladellarussia #libri #leggere #instabook #igerbooks #bookaddict #libridaleggere #bookworm #book #stephenkingfan #horror #stephenkingbooks #thriller #theoutsider #avolteritornano
Tomi Adeyemi ha avuto un successo fulminante con Figli di Sangue e Ossa, pubblicato a soli 24 anni. La "nuova Rowling", come viene chiamata, crea un Fantasy il cui sfondo è la mitologia africana, inserendosi in un filone  nuovissimo e molto promettente, sulla scia di Nnedi Okorafor, ma anche dell'afrofuturismo alla Black Panther. La psicologia dei personaggi di Adeyemi è però molto basilare e il suo mondo fantastico manca di complessità. Anche se il paragone con Rowling non regge, Sangue e Ossa può essere apprezzato da un pubblico giovane e ha il merito di far conoscere al grande pubblico la mitologia yoruba. . Nella foto accompagnano il libro la bacchetta magica di Nymphadora Tonks e un cosiddetto poggiatesta, un oggetto usato dai pastori africani quando pascolano, oppure nelle cerimonie. Questo in particolare è usato dagli Hamer, un popolo che abita la valle dell'Omo in Etiopia. . . . #parladellarussia #libri #leggere #instabook #igerbooks #bookaddict #libridaleggere #bookworm #book #yoruba #nymphadoratonks #hamer #ethiopia #tomiayedemi #tassorosso #hufflepuff #YA #fantasy
📖 📚 La Long Room della Old Library del Trinity College misura 65 metri di lunghezza. Costruita fra il 1712 e il 1732 ospita più di 200,000 fra i volumi più antichi in possesso della biblioteca. Dal 1850 alla Old Library è stato accordato il permesso di ottenere una copia gratuita di ogni libro pubblicato in Irlanda e in Inghilterra. Vi è custodito anche il Libro di Kells, Leabhar Cheanannais in Gaelico, conosciuto anche come Grande Evangeliario di San Columba, un manoscritto miniato realizzato dai monaci irlandesi nel 9. secolo. . . . vista per noi da @lavalebellotti . #parladellarussia #libri #leggere #instabook #igerbooks #bookaddict #libridaleggere #bookworm #book #shelfie #dublin #trinitycollege #ireland #library #bookofkells
"Alla fine aveva messo da parte abbastanza per comprarsi un carretto che si chiamava seno di Kezhall. Non l'aveva battezzato lui così, ma un altro venditore di strada, che per anni era stato innamorato pazzo di una ragazza di nome Kezhall. La ragazza però aveva sposato un peshmerga, il quale aveva un debole per un'altra donna, che era innamorata di un giovane che invece desiderava un'altra ragazza ancora, e questa a sua volta era infatuata di un padre di famiglia che viveva all'estero, pazzo di una donna più giovane. Tutta quella tragica storia d'amore era condensata nel carretto. Seno di Kenzahll era il carro più piccolo del mondo. L' ho persino cercato, più tardi, ma ho presto scoperto che era stato distrutto durante un assalto. Volevano sbarazzarsi di tutti i carretti". Una favola ambientata in tempi recenti, l'ultimo melograno è la storia di un amore paterno che diventa la parabola di un popolo. . @bachtyar.ali Bachtyar Ali, L'ultimo Melograno, @chiarelettere letto da @burekeater . . . #parladellarussia #libri #leggere #instabook #igerbooks #bookaddict #libridaleggere #bookworm #book #Kurdistan #melograno #iraq #bachtyarali

I nostri cinguettii

Annunci