Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Reading challenge russa 2017

Visto che ormai ci abbiamo preso gusto, anche quest’anno arriva la Reading Challenge Russa, portata addirittura dalla Befana. Abbiamo ridotto il numero dei titoli e “inventato” nuove categorie. Naturalmente, nelle … Continua a leggere

In evidenza · 25 commenti

Gli autonauti della cosmostrada

  Il 23 maggio del 1982, l’Orsetta e il Lupo (Carol Dunlop e Julio Cortàzar) iniziano finalmente il viaggio progettato sin dal 1978 e innumerevoli volte rimandato sia per impegni … Continua a leggere

28/06/2017 · 2 commenti

Venti anni e non sentirli. I Russi celebrano Harry Potter!

ll 26 giugno 1997 è uscito nel Regno Unito il primo capitolo della saga del mago più famoso della storia, tanto da scalzare Merlino&Co. Nessuna opposizione, nessuna critica possibile. Tutti … Continua a leggere

26/06/2017 · 4 commenti

Harry Potter letto da un bambino

Festeggiamo i venti di Harry Potter, ma noi lo abbiamo letto che eravamo già cresciuti e pasciuti e per sapere cosa ne pensiamo abbiamo un post dedicato, ma la domanda … Continua a leggere

26/06/2017 · 9 commenti

Memorie russe pt. V: il Salice

Andrej oggi è andato via. Era in cucina seduto sul davanzale coi piedi penzoloni ad ascoltare un canzone di Drake, mia ossessione da almeno due giorni, quella che ha il ritornello … Continua a leggere

21/06/2017 · 4 commenti

Il ritorno. Padri, figli e la terra fra di loro

Freud amava paragonare la psicoanalisi all’archeologia: si dissotterrano i resti di un passato sepolto a grande profondità e nel combinarli con altri elementi si mettono insieme tutti i pezzi e si ricostruisce … Continua a leggere

21/06/2017 · 2 commenti

Prestami le ali

Quest’anno la mia amica Igiaba Scego ci ha fatto un bellissimo regalo, donandoci “Prestami le ali“, la storia illustrata di Clara la Rinoceronte. Una storia del genere è proprio da … Continua a leggere

14/06/2017 · Lascia un commento

#5libri sull’Islanda

M’han fatto una testa quadra, e leggi questo! No, leggi quello! Io i russi li ascolto ed ho obbedito. E ho letto, immaginato, sognato l’Islanda. Vi regalo un pezzettino del … Continua a leggere

12/06/2017 · 3 commenti

La sposa yemenita

Laura ha una sua Sana’a, che oggi, dopo la guerra scoppiata nell’ottobre del 2014, non è più quella che Pasolini raccontava: “Lo Yemen, architettonicamente, è il paese più bello del … Continua a leggere

07/06/2017 · 1 Commento

#5Libri marini e marinari

Il Mare. Il mare per me non è semplicemente un luogo di vacanza, o un luogo geografico, ma un luogo dell’anima. E sono sicura di non essere la sola, per la … Continua a leggere

05/06/2017 · 8 commenti

Memorie russe pt.IV: a che ti serve il Sole?

Michail beve un sorso di birra scura dopo aver declamato i versi della poesia che gli ho fatto conoscere io quando ci siamo conosciuti, gli ricorda un pezzo rap, gli … Continua a leggere

03/06/2017 · Lascia un commento

Una vita come tante

                    Una vita come tante è uno dei libri più letti dai russi ultimamente. E non parliamo delle lacrime versate! Il … Continua a leggere

31/05/2017 · 4 commenti

#5libri (coltissimi) sul camminare

Escono in continuazione guide e guidine a sentieri e percorsi escursionistici, ma quelli che presento qui sono qualcosa di più: si tratta di divagazioni sull’arte del camminare, il cammino come … Continua a leggere

29/05/2017 · 2 commenti

Memorie russe pt. III: Piter il matto.

“Sono convinto che a Pietroburgo molta gente, camminando, parla da sola. È una città di mezzo matti. Se da noi esistessero le scienze, medici, giuristi e filosofi potrebbero fare preziosissime … Continua a leggere

27/05/2017 · 2 commenti

Yeruldelgger – Tempi Selvaggi

Vi dico solo che ci sono cinque o sei russi che stanno leggendo Yeruldegger – ed io mi sono accaparrata il diritto alla rece minacciando purghe come se non ci … Continua a leggere

24/05/2017 · 2 commenti

Seguimi su Twitter