Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

La grande Russia portatile

Paolo Nori continua la lunga tradizione italiana degli studiosi di russo e come spesso capita in questi casi (russo-slavisti, arabisti, germanofili, ecc), il loro non sembra un lavoro ma una … Continua a leggere

05/09/2018 · 1 Commento

#5 libri per #5settimane in Etiopia

Come ogni estate, da qualche anno a questa parte, vado in Etiopia per lavoro (se volete saperne di più sbirciate pure qui). Quest’anno è successo che, avendo una crisi da … Continua a leggere

27/08/2018 · 6 commenti

La novità

Odio la campagna. Per questo ci vado tutti i weekend. Per leggere e avere uno dei miei infarti in territorio ostile, in un cupo e lugubre silenzio. Siccome da tempo … Continua a leggere

20/08/2018 · Lascia un commento

#5libri di 5 autori da riscoprire

Mia cugina Rachele, Daphne du Maurier Molto nota per “Rebecca” e “Gli uccelli” da cui Hitchcock trasse ispirazione sublime, l’inglese Daphne du Maurier  fu scrittrice prolifica dai cui libri vennero … Continua a leggere

06/08/2018 · 3 commenti

Altri #5 libri per l’estate suggeriti da noi

In questo secondo appuntamento con i libri suggeriti da noi è capitato, assolutamente per caso, di trovare #5libri che sono anche romanzi di formazione, un genere perfetto per trascorrere l’estate. … Continua a leggere

30/07/2018 · 2 commenti

Una specie di vento

Appena chiuso il libro non ce l’ho fatta a scrivere una recensione a caldo… recensione… più che altro le riflessione di una lettrice. Perché… perché le sensazioni, i sentimenti suscitati … Continua a leggere

11/07/2018 · 2 commenti

#5 libri per l’estate suggeriti da noi

Celeste NG, Tanti piccoli fuochi Shaker Heights è un sobborgo di Cleveland, Ohio, noto per le sue idee progressite e democratiche. Qui vive la famiglia Richardson: padre madre e quattro … Continua a leggere

09/07/2018 · 6 commenti

L’arte della fuga

Le storie, semplicemente, cominciano. Raramente si sa dove, e quasi mai perché. Non ha nessuna importanza. Non c’è più di niente di sicuro, ormai. Mi limiterò a chiudere gli occhi, … Continua a leggere

05/07/2018 · 6 commenti

Siamo tutte ragazze madri

Un giorno mi perdonerò. Del male che mi sono fatta. Del male che mi sono fatta fare. E mi stringerò così forte, da non lasciarmi più. Emily Dickinson   Con … Continua a leggere

20/06/2018 · 1 Commento

108 metri

108 metri (the new working class hero) è l’ultimo libro pubblicato da Alberto Prunetti e seconda parte di una trilogia che ha avuto la sua genesi nel 2012 con Amianto … Continua a leggere

16/05/2018 · Lascia un commento

Leningrado

“Sicuro che vinceremo. Ma non saremo mai capaci di dimenticare…E siccome nessuno crederà che sia accaduto davvero, rimarremo sempre assiedati…”. Le parole pronunciate da Vera, la protagonista della storia alla … Continua a leggere

09/05/2018 · 8 commenti

e ‘a finestra c’è la murti

E che fumu intra la notti li pensieri s’annebbiaru era chiusa la finestra poi aperta la lasciaru. Era quasi mezzanotti e’ a finestra c’è la morti. Lamento per la morte … Continua a leggere

25/04/2018 · 1 Commento

Yeruldelgger – La Morte Nomade

 Come i miei tre lettori ormai dovrebbero sapere, sono una fan della prima ora di Yeruldelgger. E non solo perché, sin dal primo momento che l’ho letto, mi sono perdutamente … Continua a leggere

18/04/2018 · Lascia un commento

Una donna

“Questa non è una biografia, né un romanzo, naturalmente, forse qualcosa tra la letteratura, la sociologia e la storia. Era necessario che mia madre, nata tra i dominati di un … Continua a leggere

11/04/2018 · 6 commenti

Seguimi su Twitter

Annunci