Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Rien ne va plus, Schiavone#7

La #SchiavoneMania qui in Russia è arrivata al punto tale per cui, pur essendo stata io la prima a leggere #Schiavone, e pur avendo io recensito per voi tutta la serie, … Continua a leggere

16/01/2019 · 1 Commento

Figli di sangue e di ossa

Mi aspettavo moltissimo da questo “Figli di sangue e di ossa” perché sono un’accanita lettrice dei fantasy e perché il mondo afro fa parte della mia militanza e della mia … Continua a leggere

21/11/2018 · 6 commenti

I #5investigatori più sexy..all over the world

Come promesso, torno da voi, ovvero il pubblico che non è insensibile alle tempeste ormonali :D, con la seconda parte della mia classifica degli investigatori più sexy. Nel mio post … Continua a leggere

12/11/2018 · 6 commenti

Mato Grosso

Aspettavo con ansia questo libro, e nell’aprirlo mi aspettavo di trovarci Ian Manook. Forse non proprio Yeruldelgger, sapevo benissimo che eravamo passati dall’immensità della steppa mongola all’impenetrabilità della foresta brasiliana. … Continua a leggere

31/10/2018 · 2 commenti

I #5investigatori italiani più sexy

Non ditemi che sono incorreggibile. Sfido le amiche all’ascolto ( e pure gli amici, perché no?) a dichiarare che non si sono mai innamorate di un investigatore immaginario. Anzi, che … Continua a leggere

29/10/2018 · 2 commenti

Il Cinese

Io questo libro, questo bellissimo libro, l’ho letto in anteprima. Mi scuso quindi con i miei cinque lettori ( semicit.) per aver impiegato tutto questo tempo a scrivere questa recensione. … Continua a leggere

20/10/2018 · 13 commenti

Fate il vostro gioco, Schiavone#6

Impazza la #SchiavoneMania e il giorno dell’uscita di questo sesto episodio della serie, abbiamo fatto a gara per accaparrarci il tomo in giornata e, se possibile, finirlo in giornata. E … Continua a leggere

17/10/2018 · 2 commenti

#5libri per #5settimane in Etiopia

Come ogni estate, da qualche anno a questa parte, vado in Etiopia per lavoro (se volete saperne di più sbirciate pure qui). Quest’anno è successo che, avendo una crisi da … Continua a leggere

27/08/2018 · 7 commenti

Yeruldelgger – La Morte Nomade

 Come i miei tre lettori ormai dovrebbero sapere, sono una fan della prima ora di Yeruldelgger. E non solo perché, sin dal primo momento che l’ho letto, mi sono perdutamente … Continua a leggere

18/04/2018 · Lascia un commento

#5libri che piacciono a tutti e a me no

Facendo seguito al mio #5libri che mi danno sui nervi, approfitto di nuovo del blog per parlare di libri che non mi piacciono. Credo che il potere terapeutico della condivisione … Continua a leggere

19/02/2018 · 21 commenti

Sangue Giusto

                    Sangue giusto è un libro bellissimo. È bellissimo per molti motivi e tutti diversi. È bellissimo perché riesce a unire … Continua a leggere

27/09/2017 · 6 commenti

#5libri di quasi 1000 pagine da leggere in estate

Lo abbiamo già detto e lo ripetiamo. Secondo noi russi l’estate è il momento giusto per dedicarsi alle letture impegnative, perché…se non ora quando! E così, dopo i #5libri di … Continua a leggere

17/07/2017 · 1 Commento

Prestami le ali

Quest’anno la mia amica Igiaba Scego ci ha fatto un bellissimo regalo, donandoci “Prestami le ali“, la storia illustrata di Clara la Rinoceronte. Una storia del genere è proprio da … Continua a leggere

14/06/2017 · Lascia un commento

#5libri marini e marinari

Il Mare. Il mare per me non è semplicemente un luogo di vacanza, o un luogo geografico, ma un luogo dell’anima. E sono sicura di non essere la sola, per la … Continua a leggere

05/06/2017 · 8 commenti

Le nostre foto

Quattro saggi inediti, scritti da Virginia Woolf tra il 1919 e il 1939, in cui l’autrice si interroga sul ruolo della recensione che “a differenza del critico letterario, non ha niente da dire allo scrittore; è al lettore che si rivolge”. . . Leggere, recensire di Virginia Woolf, @marcosymarcos . . Letto da Speranza . . #parladellarussia #libri #leggere #instabooks #igersbook #bookaddict #libridaleggere #bookwarm  #virginiawoolf
"Mi commuovono i lettori e basta, quelli che hanno ancora il coraggio di leggere il Dizionario filosofico di Voltaire, che è una delle opere più piacevoli e moderne che conosco. Mi commuovono i giovani di ferro che leggono Cortázar e Parra, così come li ho letti io e come intendo continuare a leggerli. Mi commuovono i giovani che dormono con un libro sotto la testa. Un libro è il miglior cuscino che esista." Dall'ultima intervista pubblicata nel luglio del 2003 dall’edizione messicana di «Playboy» a Roberto Bolaño . . #robertobolaño #2666 @adelphiedizioni . . Letto da @maga_ri_domani . . #parladellarussia #libri #leggere #instabooks #igersbook #bookaddict #libridaleggere #bookwarm
Alzarsi presto la mattina e approfittare del silenzio per finire gli ultimi capitoli del libro di Tara Westover, L'educazione, Feltrinelli traduzione di Silvia Rota Sperti. L'autrice racconta la sua storia e il suo percorso verso "L'educazione", la sua trasformazione e presa di coscienza che l'ha portata da uno sperduto paese dell'Idaho e da una famiglia mormona tradizionalista - che non crede nella scuola, nella sanità e nello Stato - a conseguire un dottorato in Storia a Cambridge. Un'educazione che l'è costata molto in termini di affetti familiari, portandola a rompere con gran parte dei componenti della sua grande famiglia. . . #tarawestover #leducazione @lafeltrinelli . . letto da @polimena @lafeltrinelli . . #parladellarussia #libri #leggere #instabooks #igersbook #bookaddict #libridaleggere #bookwarm
Halldór Laxness, premio Nobel per la letteratura nel 1955, riposa qui, in un piccolo cimitero sulla collina, poco lontano da casa sua, ora trasformata in museo. Da qui si domina la valle, lungo la quale scorre uno dei tanti torrenti che portano la neve al mare; con cieli che virano di colore dal blu intenso di una giornata di vento, a tutti i toni del grigio quando piove. Senza contare le infinite sfumature del verde che accolgono il viaggiatore, che pare non saziarsi mai di questo spettacolo. L'Islanda è un paese che incanta, estremo, le cui comunità hanno vissuto spesso isolate per la durezza del clima e la mancanza di mezzi per il proprio sviluppo. Laxness racconta tutto questo, nei suoi libri. Se volete conoscere e capire un po' questo paese leggete Gente indipendente. Un capolavoro. . . Halldór Laxness, pubblicato da @iperborea . . @agata.e.la.tempesta è andata a trovarlo per noi . . #parladellarussia #libri #leggere #instabooks #igersbook #bookaddict #libridaleggere #bookwarm #halldórlaxness #laxness #iceland #islanda #genteindipendente #graves

I nostri cinguettii

Annunci