Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Follia maggiore

Ho letto Follia Maggiore, l’ultimo libro di Alessandro Robecchi. Ho amato il primo, una vera canzone d’amore. Il secondo non me lo ricordo nemmeno. Il terzo mi ha fatto arrabbiare, … Continua a leggere

24/01/2018 · 2 commenti

La sposa yemenita

Laura ha una sua Sana’a, che oggi, dopo la guerra scoppiata nell’ottobre del 2014, non è più quella che Pasolini raccontava: “Lo Yemen, architettonicamente, è il paese più bello del … Continua a leggere

07/06/2017 · 1 Commento

Identità nera nei libri per bambini

Il mio piccolo vorace lettore oggi ha quattro anni, e questa volta vi parlerò più di lui che di un libro solo, di lui e di tutti i bambini che, … Continua a leggere

02/06/2016 · 4 commenti

Il libraio itinerante

Oggi vi parlo di una libreria, anzi di due: quella che non c’è più e quella che è nata al suo posto. Il libraio è uno solo, si chiama Luca … Continua a leggere

13/11/2015 · Lascia un commento

Questa non è una canzone d’amore

questa E’ una canzone d’amore

21/06/2015 · 2 commenti

Manuale di pulizie di un monaco buddhista

Da quando sono mamma, vado in bestia ogni volta che sento dire che quando mio figlio sarà grande si ricorderà di quanto ho giocato con lui, non se la casa … Continua a leggere

24/09/2014 · 9 commenti

Il libro delle storie di Quentin Blake

Un’amica mi ha regalato “il libro delle storie di Quentin Blake” e ora vorrei che l’avesse dedicato, perchè finalmente ho trovato Il Libro che cercavo. Il Perfetto Libro delle Favole. … Continua a leggere

16/09/2014 · 6 commenti

Il grande libro dei pisolini

Pisolino subito! Pisolino subito! Solo per poter leggere questo libro stando sotto le coperte, al calduccio e abbracciato a mamma. Che fantastici pisolini si fanno orsi, leoni, dromedari, tassi, ghiri … Continua a leggere

10/02/2014 · Lascia un commento

La bellezza delle cose fragili

Le cose sono belle, così belle da far male, ma così fragili che conviene non dare nomi, non affezionarsi e forse anche non crederci e tirare avanti, sempre, come muli, … Continua a leggere

10/02/2014 · 3 commenti

The Help

Si legge tutto d’un fiato, per cercare di capire se le protagoniste trionferanno o meno: è ben scritto, scorre, appassiona e emoziona e ci fa sentire tutti paladini della causa … Continua a leggere

23/01/2014 · 7 commenti

Quante famiglie!

Quante famiglie! mi incoraggia un giorno il titolo di un libro per bambini edito da Il Castoro per una fascia di età tra i 3 e i 5 anni. Che … Continua a leggere

17/01/2014 · 1 Commento

Il buio oltre la siepe

L’avrei mai riletto se non fossi la mamma single di un figlio nero? Volevo trarre linfa dalla saggezza di Atticus Finch. No, forse no, dunque, non l’avrei riletto. Ma l’ho … Continua a leggere

16/01/2014 · 4 commenti

Le nostre foto

La libreria di un'archeologa🏺🏛️ @burekeater . . . Siete curiosi di sapere quali libri di narrativa si nascondono fra le pubblicazioni di scavi e i cataloghi di cocci che popolano la libreria di un archeologo? Un grande classico che ha appassionato generazioni di addetti ai lavori è Murder in Mesopotamia (tradotto in italiano con Non c'è più scampo) scritto dalla nostra amata Agatha Christie. La scrittrice era sposata con il celebre archeologo Max Mallowan con il quale intraprese numerosi viaggi di ricerca e scavi in Medio Oriente. Gli altri titoli li potete scoprire nel nostro blog alla voce #5libri da archeologi . . . #parladellarussia #libri #leggere #instabook #igerbooks #bookaddict #libridaleggere #bookworm #book #shelfie #archaeology #agathachristie
Antonio Manzini, Fate il vostro gioco @sellerioeditore . . Impazza la #SchiavoneMania e il giorno dell’uscita di questo sesto episodio della serie, abbiamo fatto a gara per accaparrarci il tomo in giornata e, se possibile, finirlo in giornata. E non è stato difficile, perché ormai è come andare a trovare un vecchio amico, chiedergli come sta, fare due chiacchiere. E il povero Rocco è depresso: dopo i fatti dell’ultimo volume, che ovviamente non posso raccontare, un materasso di angoscia pesa sul cuore del Vicequestore. Teme di aver perso gli amici, che si sa, per lui sono fondamentali. L’amore è ancora  una volta un grumo di sofferenza. In più, anche le persone intorno a lui non se la passano troppo bene. . . Trovate la recensione completa di @zaidenoll sul nostro blog al link in biografia . . . #parladellarussia #libri #leggere #instabook #igerbooks #bookaddict #libridaleggere #bookworm #book #bookmyself #selfie #roccoschiavone #antoniomanzini #sellerio #aosta
Lev Trotsky scrisse История русской революции (Storia della Rivoluzione Russa) mentre si trovava in esilio in Turchia. Composta tra il 1929 e il 1932, è considerata un classico della storiografia marxista. Il primo volume è dedicato alla storia politica della rivoluzione di febbraio, il secondo a quella di ottobre. . . . #parladellarussia #libri #leggere #instabook #igerbooks #bookaddict #libridaleggere #bookworm #book #ottobre #rivoluzionerussa #russia #marxism
Anche se la mosca vola questo non fa di lei un uccello ( Alain Mabanckou, Memorie di un porcospino) . . . #parladellarussia #libri #leggere #instabook #igerbooks #bookaddict #libridaleggere #book #socialbookday #66thandthe2nd #africanliterature #bookstagram #continuiamoaleggere #libriBelli #toscana #autunno

I nostri cinguettii

Annunci