Settantadue. #DialisiCriminale

A volte mi succede una cosa singolare, ossia che chiusa l’ultima pagina di un libro mi venga spontaneo pensare all’autore/autrice con una sorta di affetto fraterno, come se si trattasse di un ignaro amico/a di cui ho imparato a conoscere abitudini e pensieri in un tempo molto più lungo che è quello della lettura di un... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑