Jugo-rock – La vita, la musica e l’amore al tempo della guerra

Alcune settimane fa, il libraio Nunzio Belcaro ha coinvolto me ed altri 24, tra lettori e lettrici del club Fahrenheit di Catanzaro, nel torneo letterario Robinson al quale il club partecipa, per decretare i libri vincitori di una serie di sfide dirette.Nunzio porta avanti da anni, assieme ad altre e altri che compongono la sua... Continue Reading →

I dodici dello Strega 2020

Anche per il 2020, come già per il 2019, ci siamo cimentati nella lettura dei dodici libri candidati al Premio Strega.  Su alcuni libri, letti da più persone, abbiamo pareri discordanti su altri siamo concordi. Abbiamo anche i nostri prediletti, credo che dalle recensioni si desuma facilmente quali siano, ma vinca il migliore! Silvia Ballestra,... Continue Reading →

Città sommersa, Marta Barone

Kitež è una leggendaria città russa che, attaccata dai Mongoli, venne sommersa dalle acque del lago Svetlojar; l’ultima cosa ad inabissarsi fu la cupola dorata della cattedrale. Ancora adesso, nelle giornate serene, si possono sentire i suoni delle sue campane, e i puri di cuore riescono a vedere gli ori delle processioni. Per Marta Barone... Continue Reading →

La ragazza di Marsiglia di Maria Attanasio

    “..Unica donna nella legione immortale / Ne divenne l’eroina / Godette della fiducia di Mazzini e dell’amicizia di Garibaldi / Esempio alle donne italiane / di maschie virtù pubbliche e di gentili virtù domestiche”.   Questo il testo scritto sulla lapide di Rosalia Montmasson al Cimitero Verano di Roma, la donna al centro della... Continue Reading →

Prima di noi di Giorgio Fontana

“Un mostro sta per divorarci. Ma se crede al mostro, può credere anche alla spada che lo uccide”. Il mostro è la guerra, che accompagna le quattro generazioni della famiglia Sartori, crudele incarnazione della Storia, la Grande Storia che si intreccia con la piccola storia privata dei personaggi, da una prospettiva periferica. Abbiamo così il... Continue Reading →

Febbre di Jonathan Bazzi

Finalmente un libro di un giovane scrittore che parla del mondo reale: questo libro va letto! A scanso di equivoci, così da non imbrigliarlo in inutili e facili classificazioni, vi dico subito che questo romanzo non è un libro a tematica LGBT, vi dico altresì che l’autore non si piange addosso né cerca la compassione... Continue Reading →

L’oro di Baghdad, di Marco Forneris

di Davide Nadali L’oro di Baghdad di Marco Forneris è un’avvincente spy story ambientata nel Vicino Oriente, tra Siria e Iraq, in un periodo recente della triste e travagliata storia di quella regione del mondo e di quei due Paesi, in particolare. A dire il vero, a leggere questo libro quasi si ripercorrono gli antefatti... Continue Reading →

Il ragazzo leone di Sonny Olumati

Ho cominciato a leggere "Il ragazzo leone" di Sonny Olumati da sola, senza mio figlio. È un libro per bambini, direi dai 6-7 anni in avanti. Ma nel racconto c'è anche un papà che è andato via, argomento da sempre piuttosto delicato per noi, e quindi volevo capire come se ne parla, prima di proporre... Continue Reading →

I 12 dello Strega 2019

Lo abbiamo fatto! Abbiamo letto tutti i 12 libri candidati al #PremioStrega 2019! Il vostro qual é? Il #vincitoresecondonoi lo trovate alla fine dell'articolo, ma non barate! leggete le recensioni! In bocca al lupo a tutti i cinque finalisti e che vinca il miglior libro! #PremioStrega #Cinquina Nero Ananas di Valerio Aiolli per Voland Il... Continue Reading →

Contro-passato prossimo

Le attuazioni mi attraggono sempre molto meno che le cose inattuate, e con ciò intendo quelle del futuro ma altresì quelle passate, mancate. R. Musil, L'uomo senza qualità In quelli che Manzoni chiamava componimenti misti di storia e d'invenzione, è commovente, anche un po' comico, il timore reverenziale con cui la Storia è trattata dall'Invenzione.... Continue Reading →

Il Cinese

Io questo libro, questo bellissimo libro, l'ho letto in anteprima. Mi scuso quindi con i miei cinque lettori ( semicit.) per aver impiegato tutto questo tempo a scrivere questa recensione. Tempo in cui l'onda del "Cinese" sta investendo tutti i giallofili (ci trovate su Twitter con l'#folliperigialli) d'Italia, e la marea di apprezzamento e recensioni... Continue Reading →

Una specie di vento

Appena chiuso il libro non ce l'ho fatta a scrivere una recensione a caldo... recensione... più che altro le riflessione di una lettrice. Perché... perché le sensazioni, i sentimenti suscitati da questo libro sono forti e complessi. Sono viscerali. Sono paura, scoramento, rabbia. Sono la voglia di sapere e di dire la verità.  Sono la... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑