Scopertine – i refusi che ce l’hanno fatta

State leggendo un libro nuovo di zecca, un prodotto editoriale perfetto, trama accattivante, traduzione impeccabile, non riuscite a metterlo giù. E poi arriva lui. Appena lo vedete si spengono i violini e non siete più sicuri dei vostri sentimenti. Lui, l’immancabile refuso, quel piccolissimo, insignificante errore che è riuscito in un’impresa quasi impossibile: sfuggire a... Continue Reading →

#5libri di Jorge Amado

Ci sono autori così imprescindibilmente legati alla storia di ognuno di noi che ci troviamo quasi a darli per scontati, a rischiare di dimenticarli. Quando mi chiedono che libri porterei su un’isola deserta, penso immediatamente a Harry Potter, Stevenson, Conrad. Poi respiro, sorrido e mi chiedo, «E Amado?». Poi cerco di giustificarmi: O porto Harry... Continue Reading →

#5libri sui #domestici

Chi ha amato la letteratura ottocentesca ha sicuramente ben presente che in ogni casa altolocata lavorava uno stuolo di servitori e cameriere - per non parlar del maggiordomo. Spesso ci si dimentica che sono uomini e donne, con i propri problemi, amori, conquiste o sconfitte. Non l'hanno dimenticato gli autori dei libri di cui vi... Continue Reading →

#5libri ai tempi del #coronavirus

Piccoli, invisibili, sconosciuti. I virus e i batteri hanno segnato la storia dell'uomo lungo tutta l'evoluzione. Non ci sono armi o eserciti che possano sconfiggere questi subdoli nemici. Solo la scienza ha saputo combatterli, con vaccinazioni e antibiotici. Hanno sicuramente influenzato anche l'immaginazione degli scrittori. Molti, infatti, sono i libri dove le vicende ruotano intorno... Continue Reading →

#5libri sull’amicizia

L'amica geniale della Ferrante è in tv con la stagione seconda, tratta dal volume Storia del nuovo cognome, allora ci siamo chiesti: ma quali altri libri sull'amicizia ci vengono in mente? Questi sono #5libri a cui ho pensato io, ora attendiamo i vostri. L'amico ritrovato di Fred Uhlman Il libriccino di un centinaio di pagine,... Continue Reading →

#5libri di Charles Darwin

Tutti abbiamo sentito parlare di Charles Darwin. La teoria dell’evoluzione del pensatore britannico, nato il 12 febbraio 1809,  ha cambiato il nostro modo di pensare da 160 anni. Molti sono i retroscena e gli episodi poco conosciuti di una teoria in gestazione per vent’anni che, da quel fatidico 24 novembre 1859, sarebbe stata resa nota... Continue Reading →

#5autori gialli più un libro per Lorenzo (parte 4)

Dopo Zaidenoll, Polimena e P@P, anche io provo ad irretire Lorenzo con le mie scrittrici gialle preferite. Ho sempre adorato i gialli sin da ragazzina, e sono stati indispensabili in tutti i miei viaggi, per far volare le ore. In anni più recenti ho sviluppato una passione per le gialliste donne. Spietatissime, impudiche, sfacciate! Le... Continue Reading →

#5autori gialli più un libro per Lorenzo (parte 3)

Poco incline al thriller che gronda sangue, mi sono appassionata preferibilmente a scrittori dalle atmosfere noir. E quindi spesso nelle mie scelte di lettura finisco per tornare indietro nel tempo. Daphne du Maurier Autrice classica il cui nome sembrerebbe evocare romanticherie d'altri tempi, Lady Daphne ha scritto più di trenta romanzi, dalle trame spesso inquietanti... Continue Reading →

#5autori gialli più un libro per Lorenzo

Questo post inaugura una serie di post che noi russi vogliamo dedicare a Lorenzo, per guarirlo dalla sua diffidenza verso il genere "crime". Inizialmente volevamo fare una lista di dieci libri, ma non siamo riusciti a distillare solo cinque autori per le nostre preferenze, e così abbiamo deciso di dedicare a Lorenzo un post ciascuno.... Continue Reading →

#5libri in audio

Abitando nella città tentacolare, trascorro lunghi periodi in auto e ormai stanca di ascoltare in radio più pubblicità che musica, ho pensato di iniziare ad usare gli audiolibri. Una droga. Eccone cinque molto diversi e molto belli per cominciare ad esplorare il "media". Fabrizio Gifuni legge "Quer pasticciaccio brutto de Via Merulana" di Carlo Emilio... Continue Reading →

#5libri che mi piacciono

È da un po' che scrivo poche recensioni, perché la vita frenetica non me ne dà obiettivamente il tempo, oppure perché semplicemente non me ne capita l'occasione. Però spesso leggo cose che mi piacerebbe condividere o consigliare anche al di fuori del collettivo e quindi eccomi qua. In rigoroso ordine sparso. Il Volontario, Salvatore Scibona,... Continue Reading →

#5libri che compro e ricompro

È cosa nota ai più che quando si tratta di acquisti libreschi compulsivi sono cintura nera, tanto da aver lanciato l'#SeLallero come interiezione romanesca e canzonatoria da ripetere ad ogni buon proposito che limiti i danni alla carta di credito. Bene, la mia compulsione all'acquisto non si limita alle nuove uscite librarie, ai classici da... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑