Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Il gioco del panino

bennettAdelphi ha recentemente raccolto sei monologhi di Alan Bennett sotto il titolo “Il gioco del panino”. Si tratta di una seconda serie di testi scritti nel 1998 per la BBC per il programma “Talking Heads” (la prima serie è del 1988).

Bennett è bravissimo, come al solito, a mettere in scena storie complete e autentiche usando testi brevi, ma chi si aspetta la leggerezza a cui ci ha abituato in alcuni dei suoi scritti più noti resterà deluso.

Qui quando si ride (e raramente lo si fa) si ride a denti stretti di un’umanità squallida e disperante. Sono monologhi drammatici che vedono in scena generalmente donne sole e senza speranza che per un attimo sembrano trovare una via d’uscita, ma sono inevitabilmente destinate a ripiombare in una routine di assoluta mediocrità in cui il perbenismo nasconde piccoli orrori e perversioni. Gli uomini che le accompagnano nella vita sono inevitabilmente pericolosi o disgustosi, sogni irraggiungibili o figure che le incatenano. C’è un solo protagonista uomo, forse il personaggio più inquietante di tutti, ma Bennett riesce magistralmente a stendere un velo di indulgenza anche su di lui. La pietà è forse una delle chiavi di lettura possibili di questi personaggi disturbanti e disturbati.

Il libro è molto bello, ma francamente deprimente e dopo aver pensato di essere io a trovarmi in uno stato d’animo non adatto, la lettura della prefazione è stata rivelatrice. Dei suoi monologhi così scrive infatti Bennett in una bellissima introduzione:

“dopo averli finiti li ho lasciati un anno nel cassetto perché non mi sembrava di poter infliggere al pubblico qualcosa di tanto cupo. La cupezza non è voluta: sono solo venuti così. E non dipende nemmeno dal fatto che, invecchiando, la mia visione del mondo sia diventata più deprimente. Magari mi metto a scrivere con l’intenzione di far ridere, ma ormai è raro che il risultato sia comico.”

Allora non dipendeva soltanto da me.

Titolo: Il gioco del panino
Autore: Alan Bennett
Trad.: Mariagrazia Gini
Editore: Adelphi
Pag.: 132
Prezzo: € 15,00 cartaceo, € 9,99 ebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 02/11/2016 da in Ora in libreria.

Seguimi su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: