Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

#5 libri per un Halloween da paura

Preferite il lato festoso, il dolcetto o scherzetto, l’umorismo un po’ dark, oppure è il lato horror che vi attira, i morti che per una notte tornano nel mondo dei vivi, le danze macabre e i sabba? 

IT di Stephen King

Un grandissimo classico della letteratura di paura, IT “una grande libro sui bambini, sulla difficoltà di crescere. Sull’amicizia. E solo in ultimo luogo sulla paura.” cit. Zaide Noll Qui una rece più approfondita.

APPUNTAMENTI IN NERO di Cornell Woolrich

Ancora il tema della vendetta, ancora un libro della splendida “serie nera” di Cornell Woolrich. Un ragazzo e una ragazza che si amano sin dall’infanzia, destinati a stare insieme per la vita. Ma lei viene uccisa e lui cercherà i responsabili per far provare loro lo stesso dolore che ha provato lui. E così, ad ogni appuntamento qualcuno dovrà pagare per qualcosa che non ha commesso.

LA CASA SULL’ABISSO di William Hope Hodgson

Il ritrovamento di un vecchio diario, tra le rovine di una villa praticamente sospesa su un abisso, apre le porte sulla vita del vecchio proprietario, che abitava lì con la sorella ed un cane. Hodgson, precursore del genere che Lovecraft avrebbe reso famoso, ci conduce in un viaggio che mette i brividi, al limite tra casa e abisso, solide certezze e vuoto, realtà e sogno, raziocinio e terrore irrazionale.

UN LAVORO SPORCO di Christopher Moore

Un libro che parte da una tragedia per affrontare la morte in modo ironico, con invenzioni esilaranti e a tratti geniali. Un maschio beta, alle prese con le difficili missioni di padre single di una bimba dai poteri misteriosi e gestore di un negozio di cianfrusaglie (e datore di lavoro di stranissimi commessi), diventa quasi inconsapevolmente un traghettatore di anime, e viene coinvolto in una delirante giostra soprannaturale.

IL TRISTO MIETITORE di Terry Pratchett

Strani eventi accadono nel Mondo Disco (tanto per cambiare). Uno straniero alto e incappucciato, ed in cerca di lavoro, arriva in una fattoria, portando la sua notevole abilità nell’uso della falce. Intanto, tutto il mondo ha un’esplosione di vitalità, nel senso più letterale possibile. Le persone non muoiono più e persino gli oggetti si animano di vita propria. Il compito di salvare i viventi è nelle morte (e vegete) mani di un improbabile gruppo di non morti. Ironia e nonsense (e un pizzico di black humour) la fanno da padroni in questa esilarante ed inquietante carrellata di situazioni folli e geniali.

Annunci

Un commento su “#5 libri per un Halloween da paura

  1. Agata (e la tempesta)
    01/11/2016

    Bella la rece, eh? ma io non li leggo, non mi convincerete. Io ho paura di mio 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31/10/2016 da in #5libri.

Seguimi su Twitter

Ultimi commenti

Agata (e la tempesta… su Georgia
ariafelice su Georgia
burekeater su Il sole dei morenti
Cristina Diaxasso Se… su Il ritorno. Padri, figli e la…
Agata (e la tempesta… su Georgia
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: