Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

#5libri tra i corpi

Isolato e abbandonato sul letto di un monolocale o gettato tra milioni di altri simili per le strade di Tokio, nudo, imperfetto, specchio o gabbia dell’anima, segnato, mutato, ingannato o esaltato, collezione di membra o macchina (quasi) perfetta. Il corpo è passato spesso come dettaglio secondario, come mera pelle che ci presenta agli occhi altrui. Ecco #5libri che lo scrutano da vicino, lo celebrano, lo raccontano.

IL DIAVOLO IN CORPO – RAYMOND RADIGUET

Il sedicenne François, personaggio passionale, egoista, velatamente romantico, si appresta a scoprire l’ebbrezza dell’amore emotivo e soprattutto fisico guidato dalla bella Marthe, che si abbandona completamente ai capricci del giovane amante. La scoperta del corpo dell’amata e dell’amore carnale in tutti i suoi aspetti, accresce in François amore e odio, gelosia, brama e una certa voracità fisica e spirituale che inesorabilmente li consuma: “Ce l’avevo con Marthe, perché dal suo viso riconoscente capivo tutto il valore dei legami carnali. Maledicevo l’uomo che prima di me aveva risvegliato il suo corpo”.

IL CORPO SA TUTTO – BANANA YOSHIMOTO

I 13 racconti che compongono la raccolta narrano il travagliato percorso della guarigione fisica e mentale servendosi di  una ampia varietà di sonorità e colori riemersi dai ricordi d’infanzia. Il corpo si mostra quasi dipendente dal dolore e fatica a liberarsi da ciò che l’opprime. Da brava giapponese, la Yoshimoto incanta con le meticolose descrizioni di luoghi e atmosfere sospese che ti trasportano in una dimensione quasi domestica. Il passare del tempo attraversa i racconti e scorre leggero tra le fila delle storie che talvolta rischiano di passare quasi in secondo piano, restando immagini dai tratti vaghi e sottili.

CONFESSIONI DI UNA MASCHERA – YUKIO MISHIMA

Kochan è dilaniato dall’attrazione fisica, dalla “tentazione nuda e cruda”, dalla pura venerazione per il corpo del suo compagno di scuola Omi. Tuttavia, l’impossibilità di vivere le sue reali emozioni lo costringerà, anche da adulto, a crearsi una maschera, a scegliere la vita filtrata di una maschera. Ciò che rende accattivante e immortale questo libro è l’incredibile attualità di cui è intriso. Mishima dipinge e incanta con le parole. Mishima è bellezza, desiderio, corpo, poesia, dolore e lotta incessante.

ORLANDO – VIRGINIA WOOLF

Potremmo definirlo come “la più lunga e affascinante lettera d’amore – al tempo del gender” e invece questo romanzo della Woolf, dedicato all’eccentrica amante Vita Sackville-West è stato scritto nel ventennio intercorso tra le due guerre mondiali. E’ un libro ambiguo, di confine, androgino. Entrambi i sessi si avvicendano e si mescolano nel corpo di Orlando che pare quasi divertito dalle trasformazioni. Il suo aspetto mutevole diviene simbolo di libertà interiore e fertilità della mente.

INDIZI SUL CORPO – JEAN-LUC NANCY

“La nudità del mondo senza origine né fine, che si espone interamente a se stessa”.

Il libro di Nancy è una raccolta di saggi sul corpo scritto con un linguaggio sonoro, spesso eccessivo, ma si propone come un graduale percorso volto al superamento del dualismo anima/corpo di cui la nostra cultura è intrisa. L’esistenza è dipinta come esposizione corporea, pensiero volto all’esperienza del contatto.

Un viaggio sul corpo, dentro il corpo, attraverso il corpo, tra i corpi.

Annunci

Un commento su “#5libri tra i corpi

  1. burekeater
    10/10/2016

    ahhh Mishima! che ricordi, l’ho letto mille mila anni fa al liceo 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 10/10/2016 da in #5libri.

Seguimi su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: