Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

La mia anima è ovunque tu sia

cazzulloIn sole centodiciannove pagine al netto di risguardo, colophon e dediche, scritte a carattere piuttosto grande e con tanti capitoli brevi, Aldo Cazzullo pretende di intrecciare tre linee narrative (una che si svolge sul finire sella Seconda Guerra Mondiale, una negli anni Sessanta e una ai giorni nostri) in cui fatti e personaggi ricorrenti dovrebbero farci capire cosa c’è dietro un delitto. Complicato da una poco felice scelta dei nomi dei protagonisti, che mi ha costretto a saltare freneticamente avanti e indietro (per fortuna ero su carta) cercando di raccapezzarmi tra Alberto e Antonio, tra Rinaldi e Tibaldi (ho una certa età) questo libro mi è sembrato un’occasione sprecata. Amore e morte, vendetta e soldi, tradimento e redenzione, fascisti e partigiani. Troppe storie, troppi segreti, troppi personaggi in un numero di pagine esiguo. Forse una volta tanto cento pagine in più avrebbero giovato.

Titolo: La mia anima è ovunque tu sia
Autore: Aldo Cazzullo
Pagine: 127
Editore: Mondadori
Prezzo: 12,00 euro l’edizione in brossura
Prezzo ebook: 6,99 euro
ISBN: 978-8866210351

Annunci

6 commenti su “La mia anima è ovunque tu sia

  1. polimena
    28/04/2016

    Anche io lo possiedo da tempo in cartaceo, in libreria in attesa dell’ispirazione per leggerlo. Senza dubbio, dopo la tua rece, l’ispirazione non arriverà mai 🙂

    Liked by 1 persona

    • p@p
      28/04/2016

      Ecco, adesso sono devastata dal senso di colpa 😱

      Mi piace

  2. cugginageno
    28/04/2016

    P@P ho riconosciuto subito la tua penna, anzi, sei stata pure troppo buona!

    Liked by 1 persona

  3. zaidenoll
    28/04/2016

    Ma soprtutto, perche’ lo hai comprato e letto? io non avrei mai azzardato 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 28/04/2016 da in Letteratura italiana.

Seguimi su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: