Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

#5libri greci

11728792_10153170273089633_5264279296668257178_o

On the deck (1967). Foto di Ioannis Lambrou dall’archivio fotografico del Museo Benaki.

La mia Grecia è un posto lontano dalle spiagge e dal mare blu. È una Grecia fatta soprattutto di lavoro, e vissuta molto d’inverno. Questi 5 libri mi hanno accompagnata alla scoperta di un paese complicato e particolare, che ha segnato indelebilmente parte della mia vita.

1. Nikos Kazantzakis, Zorba il greco. Un monumentale classico della letteratura greca e mondiale. Lasciate perdere il film.

2. Pavlos Màtesis, Madre di cane. La Grecia dura, povera e piena di polvere che si intravede dietro la cartolina spedita da vostra cognata in vacanza a Mykonos.

3. Konstantinos Kavafis, Poesie. Mi perdo per le strade di Salonicco e incrocio occhi scuri che mi guardano da dietro il bancone di un negozio.

Torna

Torna sovente e prendimi

Torna e prendimi amata sensazione –

quando il ricordo del corpo si ridesta

e trascorre nel sangue il desiderio antico;

quando labbra e pelle rammentano,

e alle mani pare di nuovo di toccare.

Torna sovente e prendimi, la notte,

quando labbra e pelle rammentano …

4. Dimostenis PapamarkosGhiak. Un autore esordiente. L’anima balcanica e violenta della Grecia. Non è ancora stato tradotto integralmente in Italiano, ma un assaggio lo potete trovare qui.

5. Petros Markaris, La lunga estate calda del commissario Charitos. Il giallo da leggere sotto l’ombrellone quando finalmente è arrivata l’estate e ho finito di lavorare.

 

 

Annunci

Informazioni su burekeater

Viaggia sempre e comunque, in autobus, a piedi o stando ferma con un libro in mano. La sua metà balcanica l'ha costretta a mischiare archeologia e scienze politiche riuscendo addirittura a farne una professione.

6 commenti su “#5libri greci

  1. baba
    24/03/2016

    Molto impreparata sulla Grecia, tranne che per Markaris. Bellissima la scelta fotografica.

    Liked by 1 persona

  2. MarianTranslature
    26/03/2016

    L’ha ribloggato su Translature.

    Liked by 1 persona

  3. Lorenzo Moro
    02/04/2016

    Adoro Kavafis! …recupererò gli altri! Grazie

    Liked by 1 persona

  4. Tatiana Larina
    25/04/2016

    Letto Madre di Cane… un libro che ricordo benissimo per la ferocia sentimentale contenuta…difficile. E poi… su E alla luce del Lupo ritornano abbiamo lungamente discusso. Attendo la tua rece di zarina Zateli

    Liked by 1 persona

    • burekeater
      26/04/2016

      Madre di Cane mi è “restato dentro”. È un libro davvero crudo! Fra un mese circa (impegni di lavoro) scatta la recensione di E alla luce del lupo ritornano 😉

      Mi piace

  5. paolam
    06/10/2017

    Consiglio vivamente tutto Markaris, dal primo “Ultime della notte”, all’ultimo “Titoli di coda”, per conoscere la Grecia contemporanea. A parte l’entusiasmo di chi riconosce luoghi, situazioni e personaggi 🙂 ho apprezzato anche l’evoluzione del narratore, che si distanzia ben presto dai luoghi comuni stereotipici del giallista, misoginia compresa, per diventare un vero narratore di storie. Buona lettura, anche d’inverno.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21/03/2016 da in #5libri.

Seguimi su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: