Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

#5 libri per …stare a dieta

Vi proponete di stare a dieta ma non riuscite a resistere? Per noi super lettori il rimedio c’è. Ecco 5 libri che vi chiuderanno lo stomaco, vi attorciglieranno le budella e vi faranno passare la fame.

Avvertenze: gli effetti dei libri durano per poche ore per cui il mio consiglio e di farvi una vera abbuffata di libri storcibudella e amplificare gli esiti.

5LIBRI

LE QUATTRO CASALINGHE DI TOKIO di Natzuo Kirino

Quattro donne giapponesi molto abili nell’uso dei coltelli, si devono sbarazzare del cadavere di un uomo. Giallo adrenalinico, peccato che lo stomaco dei lettori ne risenta.

LETTERA A BERLINO di McEwan

Di questo libro mi ricordo poche cose, ma la scena della valigia è da far accapponare la pelle!

IL PONTE SULLA DRINA di Ivo Andric

Gli è stato conferito il premio Nobel per la letteratura nel 1961. Il libro me lo ricordo a sprazzi ma l’uccisione per impalamento dei prigionieri non potrei dimenticarla neanche volendo.

LOLITA di Vladimir Nabokov

Uno dei libri migliori che abbia mai letto. Scritto benissimo. Ma l’argomento trattato, il sesso di un adulto con un’adolescente, mi fa accapponare la pelle.

IRENE, ALEX, CAMILLE di Pierre LaMaitre

I gialli di LaMaitre sono sempre piuttosto violenti, sangue, ossa rotte, tumefazioni, torture. Quando tempo fa ho scritto un rece entusiastica di Alex, mi sono sentita rispondere: «Bello sì ma non sono riuscita a procedere».
Vero, c’è una scena in particolare, quella in cui Alex viene rinchiusa in una gabbia che sconsiglio vivamente a chi è debole di stomaco. Avvertenza: se volete leggere questa trilogia, iniziate da Irene, anche quello come scombussolamento di stomaco non è male.

Se poi volete sbizzarrirvi in cucina e mangiare come se non ci fosse un domani, ci sono #5libri book&food di Tatiana Larina

Annunci

Informazioni su polimena

Sconvolta dal fatto che nell'interpretazione della canzone dei Tre cowboy dello zecchino le toccasse sempre la parte del Pacioccone, decise di rifugiarsi negli Harmony. Ne lesse talmente tanti da farne indigestione e da non sopportare più l'aroma zuccheroso e scontato. Onnivora con poche eccezioni legge per puro diletto, senza alcun filo logico se non l'ispirazione del momento o il consiglio di pochi fidati amici di letture.

17 commenti su “#5 libri per …stare a dieta

  1. stravagaria
    14/03/2016

    Un approccio insolito alla “prova costume” 😉

    Liked by 2 people

  2. Nemi
    14/03/2016

    ho profondamente detestato Lolita per l’argomento…..bellissimo post!

    Liked by 2 people

    • polimena
      14/03/2016

      Però non trovi che fosse scritto benissimo?

      Mi piace

      • Nemi
        14/03/2016

        allora, l’ho letto tanti anni fa….per quel che ricordo mi pare fosse scritto tanto bene quanto delinquenziale dal punto di vista etico…a questo punto dovrei dire: lo rileggo! ma dubito che lo farò….

        Liked by 1 persona

      • zaidenoll
        15/03/2016

        A me Lolita è piaciuto moltissimo

        Liked by 1 persona

  3. Nemi
    14/03/2016

    le 4 casalinghe di tokio invece mi è piaciuto assaissimo (nonostante l’incubo “vasca da bagno” che ha accompagnato molte notti 😀

    Liked by 1 persona

    • polimena
      14/03/2016

      Io sto leggendo Morbide guance per #libroinJapan, sempre della Kirino. Speriamo sia all’altezza delle 4 casalinghe

      Liked by 1 persona

  4. elisa
    14/03/2016

    ciao Lele se ti piacciono i noir ti consiglio “Le sultane” di Marilù Oliva, 3 amiche non più giovanissime , vicine di casa a cui ne capitano di tutti i colori…(un po’ splatter,
    a mi è piaciuto molto!). Elisa (amica della Lulu)

    Liked by 2 people

    • polimena
      15/03/2016

      Ci provo Elisa, Marilù Oliva la sento sempre nominare ma non l’ho mai letta!

      Mi piace

  5. Mi piacerebbe leggere “Il ponte sulla Drina” ma non credo lo farò mai, lo stomaco non ne risentirebbe ma passerei innumerevoli notti insonni che
    non posso permettermi dovendomi alzare presto la mattina.
    Lei

    Liked by 2 people

  6. polimena
    15/03/2016

    allora quando andari in pensione, Lei, sai cosa leggere 🙂

    Mi piace

  7. babalatalpa
    15/03/2016

    Sappiate che con ‘sta storia di #5 libri per…mi rovinerete. Non ne ho letto nessuno, ma mi incuriosiscono tutti (qualcuno ce l’avevo già in wish list). Aggiungerei forse il libro che sto leggendo: I miei piccoli dispiaceri, di Miriam Toews. Sono solo a metà, ma l’effetto pugno allo stomaco l’ho già subito diverse volte.

    Liked by 1 persona

    • polimena
      15/03/2016

      Vedi babalatalpa, io consiglio, tu rilanci con un altro titolo che tengo d’occhio da un po’. Siamo incorreggibili 😉

      Mi piace

  8. MarianTranslature
    26/03/2016

    Da qualche tempo “orbito” attorno a “Le Quattro Casalinghe di Tokio”, ma non mi sono ancora procurata il libro. Curioso ritrovarlo in questa lista :).

    Liked by 1 persona

    • polimena
      26/03/2016

      Io sto leggendo della Kirino “Morbide guance” ma al momento non regge il confronto con le 4 casalinghe. Vederemo a fine lettura…

      Mi piace

  9. Pingback: #5libri Book&Food | Parla della Russia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14/03/2016 da in #5libri.

Seguimi su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: