Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Florence Gordon – Brian Morton

florenceAd attrarre la mia attenzione è stata la copertina, azzeccatissima alla luce del contenuto del libro. Non conoscevo né il libro Florence Gordon né il nome dello scrittore, Brian Morton.

Florence Gordon è una donna newyorkese, ha settantacinque anni ed ha partecipato a tutte le lotte femministe degli anni settanta. Non ha mai esitato a combattere per tutto quello che credeva giusto, per ogni diritto e per ogni dovere. La schiettezza non le manca, anzi è talmente schietta da risultare tagliente e antipatica. O molto simpatica (solo nella finzione, come direbbe la mia amica Stravagaria).

Fra le intellettuali più giovani è considerata un’icona, molte hanno letto i suoi saggi sul femminismo e la prima sua fan è la moglie del figlio Daniel, Janine. Lo sguardo adorante, Janine pende dalle labbra di Florence e vorrebbe che la suocera le confidasse alcune delle sue esperienze e conoscenze. Ma Florence non la sopporta. Così come stima poco il figlio, che cresciuto in una famiglia di intellettuali anticonformisti, ha deciso di diventare poliziotto.

All’ex marito non risparmia commenti scorbutici e affilati. L’unica che a poco a poco sembra conquistare la sua fiducia è la nipote diciottenne Emily. Per qualche mese la famiglia del figlio, che vive a Seattle, si trasferisce a New York e Florence, volente o nolente, è costretta a frequentazioni più strette. Delle quali non sente né il bisogno né la voglia.

Inizia così un intreccio di storie personali, ognuno dei personaggi è a un momento di svolta della sua vita, ognuno di loro nasconde qualcosa agli altri. Nelle pagine si alternano riflessioni intimistiche a dialoghi basati sull’ironia, sullo scambio di battute sarcastiche, sulla sferzante lingua di Florence. Una commedia del NON DETTO, dei sentimenti mai espressi, delle emozioni vissute interiormente.

Un libro che coinvolge e diverte, intelligente e pieno di humor. Florence Gordon è un macigno di coerenza, fino all’ultimo. Per questo non si può non amarla.
Reading Challenge 2016Questo libro partecipa alla Reading challenge russa nella categoria #librocopertina

Il libro: Florence Gordon

L’autore: Brian Morton (traduzione di Maura Parolini e Matteo Curtoni)

Bacino d’utenza: Amanti dei libri ambientati a New York, delle commedie di Woody Allen e delle battute a denti stretti. Questo è un libro di dialoghi e di atmosfere. Sconsigliato a chi è in vena di leggere un romanzo d’azione 🙂

Annunci

Informazioni su polimena

Sconvolta dal fatto che nell'interpretazione della canzone dei Tre cowboy dello zecchino le toccasse sempre la parte del Pacioccone, decise di rifugiarsi negli Harmony. Ne lesse talmente tanti da farne indigestione e da non sopportare più l'aroma zuccheroso e scontato. Onnivora con poche eccezioni legge per puro diletto, senza alcun filo logico se non l'ispirazione del momento o il consiglio di pochi fidati amici di letture.

10 commenti su “Florence Gordon – Brian Morton

  1. polimena
    30/01/2016

    L’ha ribloggato su trecugggine.

    Liked by 1 persona

  2. adour
    30/01/2016

    una specie di Olive Kitteridge della strout quanto ho amato i silenzi di quella donna 🙂

    Liked by 1 persona

    • polimena
      30/01/2016

      In quanto ad antipatia e schiettezza ci avviciniamo ma Florence è molto più politicizzata e cittadina. La Strout è superiore a mio parere.

      Liked by 1 persona

  3. zaidenoll
    31/01/2016

    Tonino, tu haoi visto tutto, hai letto tutto e sai tutto! Chapeau! :*

    Liked by 1 persona

  4. speranza
    31/01/2016

    ma che bello! lo voglio!

    Mi piace

  5. speranza
    31/01/2016

    chapeau anche da parte mia Tonino!

    Mi piace

  6. Agata (e la tempesta)
    01/02/2016

    L’ha ribloggato su LibriPensierie ha commentato:

    E Florence Gordon secondo Polimena 🙂

    Mi piace

  7. baba
    03/02/2016

    Lo voglio anch’io! Tra l’altro conosco pochissimo la casa editrice Sonzogno. Sarà bene colmare la lacuna.

    Liked by 1 persona

  8. Pingback: Reading Challenge Russa 2016: obiettivo raggiunto | trecugggine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 30/01/2016 da in #librocopertina, Reading challenge con tag , , .

Seguimi su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: