Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Il libraio itinerante

Oggi vi parlo di una libreria, anzi di due: quella che non c’è più e quella che è nata al suo posto.

Il libraio è uno solo, si chiama Luca Santini e fino a due anni fa era il proprietario di una bellissimo posto di libri, la Liberia di Largo Mahler a Milano.

libreria di largo mahler a milano

In largo Mahler a Milano c’è l’Auditorium, luogo di buona musica e buona cultura.

In largo Mahler per alcuni anni c’è stata una piccolissima e fornitissima libreria che trattava di tutto, e anche molto di musica.

Luca Santini lo diceva sempre “quello che non trovate ve lo procuro”, che parli di musica a o meno, che sia per i ragazzi o per gli adulti, che sia raro o che sia difficile da trovare; e così faceva.

Io abitavo in Corso San Gottardo, allora, e da Luca Santini ci andavo.

Poi la piccola Libreria di Largo Mahler ha dovuto chiudere, e Luca Santini ha deciso di diventare un libraio itinerante: oggi la sua libreria si chiama Libri Sotto Casa.

Nel quartiere dei Navigli, nella zona Sud di Milano, Luca Santini non ha più un luogo fisico dove proporre i suoi libri, e allora li procura a chi glieli chiede e fa il libraio itinerante.

Ci sono alcuni locali che ospitano un corner dedicato ai libri di Luca Santini: sono la Caffetteria Vaniglia e Zenzero in via Tantardini 8 (trovate Luca il giovedì mattina e il venerdì pomeriggio), Roots Hair & Tattoo in viale Bligny 2, Magazzini Musica in via Soave 3.

Altrimenti potete chiamare Luca e lui i libri ve li recapita a casa: lo chiamate al 3397840144 oppure scrivete a librisottocasa@outlook.it o lo cercate su Facebook o su Twitter

Io non lo so se Luca Santini ha dovuto chiudere (anche) perchè le persone leggono poco e quando leggono lo fanno male.

Però immagino che in parte sia così.

E penso che chi legge molto e legge bene debba sostenere questo stupendo libraio pieno di passione e iniziativa, e questa libreria itinerante, Libri Sotto Casa.

Se cercate un libro e abitate a Milano, in zona Navigli, chiamate Luca Santini.

Se cercate molti libri, chiamatelo comunque, anche se abitate in altre zone di Milano.

Se abitate in qualunque altro posto, fate conoscere questo progetto.

Non solo per aiutare l’attività di Luca, ma anche per dichiarare che chi, come noi, legge molto e legge bene, vuole molti più librai come Luca Santini.

luca ambrogio santini

Annunci

Informazioni su mam coumba

mamma single, blogger, counsellor, esperta di migrazioni e nuove identità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13/11/2015 da in Varie con tag .

Seguimi su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: