Didone, per esempio. Nuove storie del passato

 di Mariangela Galatea Vaglio Ho letto il primo capitolo di questo libro, quello dedicato a Didone, qualche mese fa, acciuffato distrattamente da qualche condivisione in rete. Mi piacque subito perché io Didone me la ricordavo dai tempi del liceo: dell’Eneide era l’unica sopravvissuta alla mia crescente perdita di memoria, escluso il noioso Enea. Didone la... Continue Reading →

Annunci

Il Regno

Ciao Emmanuel, questa mia per scriverti due cosucce. Stavolta m'hai proprio delusa, eh? Accidenti a te, quando ho visto che era uscito questo nuovo romanzo, t'ho sentito non mi ricordo se a Fahrenheit o da qualche altra parte mi son detta nonmeloperdo...

Uomini nelle gabbie

Un libro affascinante e tremendo Trabocca di storie stupefacenti, il libro di Domenici: da quella di José Calafate che dalla Terra del Fuoco fu portato a Parigi per essere mostrato sotto il cartello «Cannibali» a quella dell’apache Geronimo, che dopo aver combattuto per tre decenni i bianchi, che gli avevano massacrato la madre, la moglie... Continue Reading →

Il lancio perfetto di Francesco Pinto

Roma, anni '50. Mentre le più grandi potenze mondiali, Stati Uniti e Russia, decidono di portare la guerra fredda fin nello spazio, qualcuno nell'Italia ancora zoppicante del dopoguerra ha un sogno e decide di fare di tutto per realizzarlo. Questo qualcuno è Luigi Broglio, professore di ingegneria. Il suo sogno è che l'Italia sia la... Continue Reading →

Il figlio 

Vorrei parlarvi di un libro molto affascinante: Il Figlio di Philipp Meyer scrittore americano di grande talento.   Una saga familiare raccontata a tre voci (quattro in realtà) ambientata nel giovane Texas. Superficialmente potrebbe essere definito un libro western ma questo significherebbe sminuirlo. È un libro che racconta con il sangue e il dolore la nascita di uno stato... Continue Reading →

Il senso della vita, della morte, dell’amore

TRECUGINE

132.Richard Flanagan-The Narrow Road To The Deep North coverSarà che con l’avanzare dell’età divento sentimentale. O sarà che non sono mai diventata adulta, sono eternamente adolescente, perennemente con quel tumulto nello stomaco che mi fa emozionare per tutto, commuovere, disperare, esultare. Leggendo questo libro il mio cuore esplodeva. E quando l’ho finito l’esplosione è rimasta con me.

La storia di Dorrigo Evans è la storia di un soldato australiano, a cavallo della seconda guerra mondiale, innamorato senza speranza, medico al fronte, prigioniero di guerra in un campo giapponese. E basta. La trama è questa.

Ma è anche la storia dei suoi compagni, della sua amante, di sua moglie, dei suoi aguzzini.

Senza mai raccontare in prima persona, Flanagan racconta la storia da tante prospettive. E mi ha sconvolto come tutte le prospettive siano umane e comprensibili, in qualche modo giustificabili. Di come gli essere umani siano disperatamente identici, eppure incapaci di capirsi. Di come sia facile sentirsi diversi e cancellare…

View original post 312 altre parole

GOT…e la serie se ne va

Come tutti i fan sfegatati di GOT (e noi Russi lo siamo), stiamo seguendo con fervore le vicende della serie televisiva, che ci consente di re-immergerci nella atmosfera dei Sette Regni in attesa che GRRM si decida a finire il sesto libro. La quinta stagione, ora in onda su HBO, ci riserva pero' parecchi bocconi... Continue Reading →

Tu e nessun’altra di Claudia Zanella

Ho aspettato che le mie impressioni si sedimentassero, prima di proporvi questa recensione, perché trovo molto più facile scrivere quando un libro mi ha conquistato, anche se non totalmente, rispetto alla situazione opposta: scrivere di un libro che mi ha deluso, sebbene con qualche intuizione interessante. Mi sento come il lupo cattivo che aspetta Cappuccetto... Continue Reading →

LE ARMI DELLA PERSUASIONE (R. B. CIALDINI) – Come e perché si finisce col dire sì

Indice: la persuasione reciprocità (contraccambio – ripiegamento dopo rifiuto) impegno e coerenza (a cose dette - a cose scritte) la riprova sociale (apprezzamento – incertezza – imitazione dei simili – comprensione e personalizzazione del compito) simpatia (bellezza – somiglianza – complimenti - contatto e cooperazione – condizionamento e associazione) autorità (titolo – abiti – ornamenti)... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑