Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Un mondo di cospiratori

un-mondo-di-cospiratoriAncora una volta procedo in senso inverso. Se tutti hanno letto “La versione di Barney” per poi passare ad altri scritti di Richler, io tengo Barney in naftalina da anni, ma ho preso questo libretto solo perché il titolo ha dato il nome a un gruppo di lettura con cui ogni tanto “cospiro”. Si tratta di un estratto da una raccolta di scritti più ampia che si intitola “Broadsides. Reviews and Opinions”. Dopo essermi chiesta: “Perché i nostri editori hanno la mania degli estratti?” e non essermi risposta, ho iniziato a leggerlo. Se è vero che alcune realtà stigmatizzate da Richler sono molto radicate nella società canadese e statunitense, questo è un aspetto che di certo non guasta il divertimento della lettura. Così tra ricordi d’infanzia della scuola elementare religiosa, la ridicolizzazione delle teorie del complotto e un reportage su kermesse astrologico-wiccane (per la precisione il Terzo Festival Acquaqriano Gnostico Annuale di Astrologia, Potenza mentale, Scienze Occulte & Stregoneria della New Age WOW!), Richler è davvero uno spasso. Più divertente ancora è quando racconta di cose più “familiari”. La riscrittura delle scene da parte del produttore è una perla di umorismo in “La sorte dello sceneggiatore”:

[le pagine immortali] Cominciavano:
EST. GIORNO STRADA.
Automobile si ferma davanti palazzo d’abitazione.
RIPRESA RAVVICINATA.
Irving, con aria inquieta, scende dalla macchina.
EST. GIORNO. PALAZZO.
Irving entra accendendo una sigaretta.
INT. GIORNO. PALAZZO.
La sua inquietudine sembra aumentare all’aprirsi dell’ascensore.
INT. GIORNO. Ascensore.
Irving sale.

[…] dopo una riunione creativa, riscrissi la scena come segue:

EST: GIORNO STRADA
Una splendente Volvo azzurra si ferma davanti palazzo d’abitazione.
RIPRESA RAVVICINATA
Irving, scende dall’automobile con aria immensamente compiaciuta per le prestazioni dell’auto, chiudendo lo sportello con un piccolo tonfo gradevole.
EST: GIORNO. PALAZZO
Entra accendendo una sigaretta.
RIPRESA RAVVICINATA.
Rivela che la sigaretta è una Parliament, a basso contenuto di catrame.
INT. GIORNO. PALAZZO.
Irving sembra ansioso quando si aprono le porte dell’ascensore.
INT. GIORNO. Ascensore.
Salendo, Irving estrae una penna per scrivere un appunto.
RIPRESA RAVVICINATA:
Rivela che la penna è una Cross.

La parte più divertente è forse l’ultimo capitolo, “Diari”, in cui Richler mescola temi racconta delle lettere più buffe che abbia ricevuto e di varie vicissitudini familiari e professionali. Le cinque pagine sui dei lavori di rifacimento della cucina mi hanno strappato più di una risata. Leggetelo. Io penso che leggerò Barney quanto prima.

Annunci

6 commenti su “Un mondo di cospiratori

  1. Agata (e la tempesta)
    16/03/2015

    leggendo Barney ricordo che cercavo di ridere sottovoce in autobus. L’ho adorato, quel briccone.

    Liked by 1 persona

  2. polimena
    17/03/2015

    Io ho letto la Versione di Barney duranto un viaggio a Montreal. A parte le risate sull’aereo, appena arrivata mi sono fiondata nel negozio di Schwartz’ s per mangiare la famosa carne affumicata.

    Liked by 1 persona

  3. babalatalpa
    18/03/2015

    Fammi capire, ma fai parte dei cospiratori che cospirano in una libreria dei Castelli?
    Barney ti farà sbellicare dalle risate!

    Liked by 2 people

    • p@p
      18/03/2015

      Sì sì, e venerdì prossimo cospirerò con Fabio Geda e “Se la vita che salvi è la tua”. Se sei in zona vieni a trovarci. Siamo in pieno raduno annuale. Arrivano amici da un sacco di posti 😀

      Liked by 1 persona

      • babalatalpa
        20/03/2015

        Mannaggia, che peccato! Weekend fuori Roma altrimenti sarei venuta volentieri. Ma avete un sito/un blog… qualcosa? Vi ho scoperti casualmente alla presentazione di “Gli anni al contrario”…

        Liked by 1 persona

      • p@p
        29/03/2015

        C’è una pagina FB che si chiama come il libro e la pagina della libreria do e ci incontriamo. Se ti interessa, il prossimo incontro c’è il 10 aprile con Fontana per “Morte di un uomo felice”. 😉

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16/03/2015 da in Amore a prima svista.

Seguimi su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: