Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

L’uomo seme

Saule-Mort, 19 giugno 1919 Ho deciso di raccontare quel che è successo dopo l’inverno del 1852 perché, per la seconda volta in meno di settant’anni, il nostro villaggio ha perso … Continua a leggere

31/03/2015 · 5 commenti

I lanciafiamme

Ecco uno dei libri del 2014… di quelli da non leggere, a mio avviso. Sono arrivata a I lanciafiamme con aspettative altissime. Ovunque recensioni più che generose. Da ogni parte … Continua a leggere

26/03/2015 · 6 commenti

La magica Terra di Kalevala

ci sono tante cose che adoro dell’essere mamma, non per ultima l’opportunità di leggere libri meravigliosi cui altrimenti non cederei. E Kunnas è davvero imperdibile. Io adoro le storie di … Continua a leggere

24/03/2015 · 8 commenti

Le navi dei Vichinghi

 Ah, i vichinghi… che fascino… almeno per me, intendo. La storia di selvaggi e coraggiosi popoli nordici, dei del ghiaccio che solcano i mari in lungo e in largo esplorando, … Continua a leggere

24/03/2015 · 4 commenti

Ai piani bassi

“Quelli come noi non erano abituati a guardare avanti. Non ne avevano il coraggio. Vivere alla giornata era già abbastanza.” Margaret Powell (1907-1984) narra la sua storia, non la abbellisce … Continua a leggere

22/03/2015 · 5 commenti

A volte ritorno

  Dio, dopo una breve vacanza durata parecchi secoli di vita terrestre, torna in Paradiso e viene aggiornato sugli ultimi sviluppi: guerre mondiali, distruzione del pianeta, razzismo, omofobia, nazismo, integralismi … Continua a leggere

19/03/2015 · 4 commenti

Un mondo di cospiratori

Ancora una volta procedo in senso inverso. Se tutti hanno letto “La versione di Barney” per poi passare ad altri scritti di Richler, io tengo Barney in naftalina da anni, ma ho … Continua a leggere

16/03/2015 · 6 commenti

How to Win a Cosmic War: Confronting Radical Religion

Mentre mettevo nella borsa tutto l’occorrente per l’imminente nascita della mia secondogenita ho riflettuto a lungo sulla scelta del libro che mi avrebbe accompagnata in questo importante momento della mia … Continua a leggere

14/03/2015 · 7 commenti

Le dodici tribù di Hattie

C’è Hattie, che dopo l’omicidio di suo padre da parte di segregazionisti bianchi, si trasferisce a 14 anni dalla Georgia a Philadelphia Un carretto in fondo al marciapiede catturò la sua … Continua a leggere

13/03/2015 · 13 commenti

La Caduta, Michael Connelly

#LaCaduta #Connelly @edizpiemme Harry Bosh e’ una certezza, un po’ come la pioggia di marzo. Magari non stupisce, ma di certo non annoia. Qui il booktrailer     Titolo: La Caduta Autore: Michael Connelly … Continua a leggere

07/03/2015 · Lascia un commento

Numero Zero

Ed eccoci a Eco… i Russi non potevano perdersi il libro italiano più atteso e discusso. Esito della lettura? incerta… certo Eco è sempre Eco. Maestro indiscusso della nostra lingua, … Continua a leggere

02/03/2015 · 7 commenti

Il problema Spinoza

La vita di Baruch Spinoza (24 novembre 1632, Amsterdam – 21 febbraio 1677, L’Aia), il grande filosofo del razionalismo, e quella di Alfred Rosenberg  (12 gennaio 1893, Tallinn – 16 … Continua a leggere

02/03/2015 · Lascia un commento

Le nostre foto

👑 📖 Stephen King, The Outsider, letto da @maga_ri_domani . Questo The Outsider mi è piaciuto, il maestro ritorna sul genere thriller/horror già esplorato in passato con successo. Risulta d’obbligo la citazione di A volte ritornano “L'essere che, sotto il letto, aspetta di afferrarmi la caviglia non è reale. Lo so. E so anche che se sto bene attento a tenere i piedi sotto le coperte, non riuscirà mai ad afferrarmi la caviglia.” . . . #parladellarussia #libri #leggere #instabook #igerbooks #bookaddict #libridaleggere #bookworm #book #stephenkingfan #horror #stephenkingbooks #thriller #theoutsider #avolteritornano
Tomi Adeyemi ha avuto un successo fulminante con Figli di Sangue e Ossa, pubblicato a soli 24 anni. La "nuova Rowling", come viene chiamata, crea un Fantasy il cui sfondo è la mitologia africana, inserendosi in un filone  nuovissimo e molto promettente, sulla scia di Nnedi Okorafor, ma anche dell'afrofuturismo alla Black Panther. La psicologia dei personaggi di Adeyemi è però molto basilare e il suo mondo fantastico manca di complessità. Anche se il paragone con Rowling non regge, Sangue e Ossa può essere apprezzato da un pubblico giovane e ha il merito di far conoscere al grande pubblico la mitologia yoruba. . Nella foto accompagnano il libro la bacchetta magica di Nymphadora Tonks e un cosiddetto poggiatesta, un oggetto usato dai pastori africani quando pascolano, oppure nelle cerimonie. Questo in particolare è usato dagli Hamer, un popolo che abita la valle dell'Omo in Etiopia. . . . #parladellarussia #libri #leggere #instabook #igerbooks #bookaddict #libridaleggere #bookworm #book #yoruba #nymphadoratonks #hamer #ethiopia #tomiayedemi #tassorosso #hufflepuff #YA #fantasy
📖 📚 La Long Room della Old Library del Trinity College misura 65 metri di lunghezza. Costruita fra il 1712 e il 1732 ospita più di 200,000 fra i volumi più antichi in possesso della biblioteca. Dal 1850 alla Old Library è stato accordato il permesso di ottenere una copia gratuita di ogni libro pubblicato in Irlanda e in Inghilterra. Vi è custodito anche il Libro di Kells, Leabhar Cheanannais in Gaelico, conosciuto anche come Grande Evangeliario di San Columba, un manoscritto miniato realizzato dai monaci irlandesi nel 9. secolo. . . . vista per noi da @lavalebellotti . #parladellarussia #libri #leggere #instabook #igerbooks #bookaddict #libridaleggere #bookworm #book #shelfie #dublin #trinitycollege #ireland #library #bookofkells
"Alla fine aveva messo da parte abbastanza per comprarsi un carretto che si chiamava seno di Kezhall. Non l'aveva battezzato lui così, ma un altro venditore di strada, che per anni era stato innamorato pazzo di una ragazza di nome Kezhall. La ragazza però aveva sposato un peshmerga, il quale aveva un debole per un'altra donna, che era innamorata di un giovane che invece desiderava un'altra ragazza ancora, e questa a sua volta era infatuata di un padre di famiglia che viveva all'estero, pazzo di una donna più giovane. Tutta quella tragica storia d'amore era condensata nel carretto. Seno di Kenzahll era il carro più piccolo del mondo. L' ho persino cercato, più tardi, ma ho presto scoperto che era stato distrutto durante un assalto. Volevano sbarazzarsi di tutti i carretti". Una favola ambientata in tempi recenti, l'ultimo melograno è la storia di un amore paterno che diventa la parabola di un popolo. . @bachtyar.ali Bachtyar Ali, L'ultimo Melograno, @chiarelettere letto da @burekeater . . . #parladellarussia #libri #leggere #instabook #igerbooks #bookaddict #libridaleggere #bookworm #book #Kurdistan #melograno #iraq #bachtyarali

I nostri cinguettii

Annunci