Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Matematica congolese

bofane-matematica_cover-web

Celio Matemona, per gli amici Célio Matematik, è un giovane orfano, appassionato di matematica, che utilizza equazioni e derivate per risolvere problemi e interpretare le circostanze.
In una realtà così difficile come quella di Kinshasa,
“lo stato ormai assolveva il suo ruolo soltanto in maniera simbolica. (…) Ogni giorno il potere d’acquisto si assottigliava. I generi alimentari scarseggiavano e costavano un occhio della testa. Il sistema sanitario non esisteva più da tempo. Se a questo si aggiungeva l’Aids e le sue conseguenze, l’insieme diventava ingestibile. Le persone erano ridotte a scheletri ambulanti. Quanto alla scuola, i genitori si organizzavano per pagare lo stipendio dei professori. In un contesto simile solo Dio faceva miracoli, ma anche lui cominciava a essere in difficoltà”.

Celio si trova a fare da avvocato e notabile nello slum in cui vive, arranca e non ha un futuro stabile. Nonostante i suoi trascorsi scolastici positivi vive una realtà in cui il caos regna sovrano e la Fame è la vera protagonista.

Un giorno viene, inaspettatamente, assunto da un dirigente del governo che vuole utilizzare la sua intelligenza e l’arma matematica per annullare gli oppositori, allontanare i controlli degli organismi internazioni e continuare la sua opera di sottomissione della popolazione.

“In un paese in cui la corruzione era assurta a modalità di governo, lui, fino a quel momento, si era adoperato nel sottile e redditizio gioco del ricatto all’ordine pubblico. Doveva solo agitare un po’ le acque e il presidente si affrettava a zittirlo a suon di quattrini. Fino a quel momento era filato tutto liscio, sennonché negli ultimi tempi la cosiddetta “società civile” aveva finito per imporsi diventando una componente imprescindibile del nuovo scacchiere politico, e così, all’improvviso, il gioco si era complicato. “Popolo del cazzo, invece di lasciarci fare!“

Celio si dimostra all’altezza della situazione, abbandona lo slum, si trasferisce in un bell’appartamento con tutti i comfort, cambia radicalmente abbigliamento e si gode la popolarità.

Ma la scoperta di dinamiche passate intrecciate alla morte di un amico lo travolgono e gli faranno prendere altre direzioni.
Bofane scrive un noir in cui mostra l’orrore della dittatura e la speranza negata, le manipolazione dei potenti, l’intreccio di violenza e magia nera.
Ma la giovinezza e l’intelligenza di Celio aprono uno squarcio di positività e speranza nel futuro congolese.

 
In Koli Jean Bofane
Matematica congolese
pagine 256
traduzione di Stefania Ricciardi
edizioni 66th and 2nd nella collana B-polar
isbn 9788896538814
uscita maggio 2014
Annunci

5 commenti su “Matematica congolese

  1. polimena
    13/01/2015

    Mi piace il libro, la trama e la casa editrice! Lo scrittore non lo conosco.

    Liked by 1 persona

  2. zaidenoll
    14/01/2015

    Pure a me!

    Mi piace

  3. speranza
    14/01/2015

    la casa editrice è molto interessante!

    Mi piace

  4. Tatiana Larina
    17/01/2015

    Bello… non mi aspettavo un noir… ma è uno scenario immaginario o ha come sfondo la vera storia del Congo?

    Mi piace

  5. speranza
    18/01/2015

    sono entrambe le cose: la situazione di fondo è quella congolese con le sue contraddizioni, ma i personaggi sono di fantasia. sebbene certe dinamiche credo siano piuttosto reali.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13/01/2015 da in Mal d'Africa in Russia con tag , , .

Seguimi su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: