Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Scrittori. Grandi autori visti da grandi fotografi

Scrittori-Grandi-autori-visti-da-grandi-fotografi-cover-Contrasto-Book-586x749

Quelli che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere e tutto quel che segue vorresti che l’autore fosse tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte che ti gira.

Il giovane Holden, J.D. Salinger

Iniziai presto a leggere di tutto. A casa mia scarseggiavano i libri, la biblioteca comunale non esisteva ancora. Leggevo tutto ciò che era formato da un tot di pagine. Passai dai libretti di preghiere dei miei fratelli al libro delle vite dei santi (si capisce che i miei erano molto religiosi?), poi arrivarono libri “smessi” da altri (la piccola Lady Jane, Pel di Carota, Piccole donne, Il gran sole di Hiroshima, …). In un estate della mia adolescenza scoprii gli Harmony (ebbene sì, lo confesso, sono passata anche da lì) fino al giorno in cui potei iniziare a comprarmi i libri che volevo, che corrispose al giorno in cui, diciannovenne, iniziai a lavorare. E lì fu un vero disastro economico, è vero che inizialmente andavo alle bancarelle del metà prezzo ma diciamo che feci una bella indigestione di tutto un po’.

Poi incrociai alcune persone, prima una collega, poi una libraia molto brava che mi guidarono nella mia formazione letteraria sul campo.

Da qualche anno il web ha dato un’ulteriore possibilità allo scambio di informazioni su cosa leggere, sugli autori che assolutamente non ci si può perdere e poi sono approdata qui, su questo blog, in questo gruppo di “pazzi” russi che amo alla follia :-).

Tutto questo per dirvi che questo libro, arrivato tra le mie mani grazie ad una cara amica, lo vorrei regalare a tutti coloro che amano la scrittura, i libri, la fotografia.

Perché è un regalo prezioso, da sfogliare per guardare le foto dei nostri “beniamini”, di coloro che ci hanno donato le ore più belle della nostra vita, che nessuno potrà cancellare o rovinare. Le ore in cui, immersi nella lettura, viviamo in un altro mondo, in cui i nostri problemi contingenti vengono accantonati.

Duecentocinquanta fotografie di scrittori famosi, ritratti da fotografi altrettanto famosi (da Robert Doisneau a Henri Cartier-Bresson, da Sabastiao Salgado a Robert Capa, per citarne solo alcuni) davvero molto belle, corredate da una breve biografia.

Come dice Goffredo Fofi, curatore del libro,

“I maestri delle immagini affrontano i maestri della parola, e per quanto diversi siano i loro mezzi devono in entrambi i casi “costruire”, scegliere e montare. E sta al fotografo, in questo rapporto, la fatica più grave, perfino quella di distinguere nello scrittore fotografato il suo narcisismo (cosa vogliono comunicare di sé, come vogliono che li si veda). Nei casi più belli, è accaduto che gli scrittori – ma non solo loro, è ovvio – abbiano scoperto qualcosa di sé che ignoravano, o su cui non avevano abbastanza riflettuto, nell’immagine che di loro ha dato un fotografo che sapeva vedere. Per questo molte delle fotografie del volume ci permettono di capire meglio e di più non solo chi era uno scrittore che ci è caro (o che detestiamo, perché no? ) ma anche la misura delle sue opere, quanto dei suoi rovelli vi si è trasferito. Quanti grandi scrittori – o scrittori che hanno lasciato il segno! E quanto grandi fotografi – che hanno saputo guardarli, capirli, e consegnarli alla storia o, più semplicemente, alla nostra curiosità e al nostro ricordo.

Una recensione un po’ più professionale la trovate in questo articolo de Il Post.

Consigliato: a chi, come me e il giovane Holden, vorrebbe poter chiamare al telefono uno scrittore dopo aver letto un suo libro e averlo trovato stre-pi-to-so :D.

 

Titolo: Scrittori. Grandi autori visti da grandi fotografi
Curatore: Goffredo Fofi
Editore: Contrasto
Pag. : 512
Prezzo: euro 29,90
ISBN: 9788869654510

Annunci

Informazioni su Agata (e la tempesta)

Prende il nome dal suo film preferito dove Agata è una libraia che incontra, tra gli scaffali, l'uomo della sua vita. Sarà che non è libraia, ma lei ancora non gli è sbattuta contro. Nel frattempo fa l'im-piegata - per sopravvivenza - e partecipa ad ogni corso le sbarri la strada, purché non faccia venire il fiatone. Così, da ex pianista, ex corista, passa per la calligrafia, la legatoria, il teatro, il clavicembalo. E, in tutti gli spazi possibili, vi infila i libri, con una netta predilezione per i classici. E tanti libri per bambini, che suo figlio - molto allegramente - snobba. Però la ama e la sostiene nel suo diventare adulta.

3 commenti su “Scrittori. Grandi autori visti da grandi fotografi

  1. speranza
    01/01/2015

    ma che libri interessanti! e il commento così personale mi piace moltissimo.
    tanti auguri di buon 2015 a te e tutti gli autori di questo blog

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31/12/2014 da in Amore a prima svista, Da leggere in Transiberiana, Varie con tag .

Seguimi su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: