Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Diana Gabaldon e i romanzi d’evasione

trecugggine

La straniera La straniera

Il libro di Diana Gabaldon, La straniera, è pura letteratura d’evasione. Ma non quel genere di evasione che ti fa venire voglia di scappare. Anzi.

Erano anni che non leggevo un libro così coinvolgente. Coinvolgente, non bello.

Perchè ci sarebbe molto da criticare sugli scritti della Gabaldon. Racconti inverosimili, avventure  esagerate, personaggi poco credibili. Però…

Che avventure.
Che suspence.
Che romanticismo.
Che erotismo.

Non aggiungo troppo sulla trama perché potrebbe scoraggiarvi, soprattutto se, come me, non amate il genere fantasy. Se avessi letto la quarta di copertina di questo libro non lo avrei MAI iniziato. Ma dopo aver sentito, per ben due volte, raccomandare i libri della Gabaldon sulle Highlands scozzesi mi ci sono buttata e non sono riemersa che dopo 2 giorni di letture ininterrotte fino a tarda notte, approfittando di ogni minuto libero per prendere in mano l’ebook e ricominciare.
Il libro è notevole, si…

View original post 344 altre parole

Annunci

Informazioni su polimena

Sconvolta dal fatto che nell'interpretazione della canzone dei Tre cowboy dello zecchino le toccasse sempre la parte del Pacioccone, decise di rifugiarsi negli Harmony. Ne lesse talmente tanti da farne indigestione e da non sopportare più l'aroma zuccheroso e scontato. Onnivora con poche eccezioni legge per puro diletto, senza alcun filo logico se non l'ispirazione del momento o il consiglio di pochi fidati amici di letture.

4 commenti su “Diana Gabaldon e i romanzi d’evasione

  1. Tatiana Larina
    24/11/2014

    ecco la recensione di Tatiana Larina su anobii:
    La Gabaldon, ovvero il TUNNEL
    Ci sono momenti in cui sei stanca, in cui sebbene lettrice appassionata, impegnata in tomi di alto valore artistico e letterario, non ce la fai a portarli avanti. E la voglia di fuga non riguarda solo i libri. Avresti bisogno di scappare, evadere, per davvero. Desideri di scomparire, che so, un viaggio nel tempo, una nuova chance per ricominciare tutto daccapo. Certo a volte farebbe comodo, lasciarsi tutto alle spalle, ma non si può. Almeno tu non puoi, ma Claire, sì, lei può. Allora ti concedi di leggere un libro per distrazione, pura. Cavalieri coraggiosi ed infimi nemici, guerra e amore, passione estrema ed estremi sacrifici, Dolore, dedizione, onore, coraggio, pericoli, fughe, terrore. In questo libro della Gabaldon c’è tutto. E’ scritto in maniera semplice, verissimo, e spesso i fatti non hanno un nesso causale giustificabile, ma la narrazione funziona. Perché in certi momenti i Nobel non vanno bene, hai bisogno di volare con parole leggere, di non riflettere.
    Romanzo picaresco, storico, di avventura, rosa con sfumature erotiche. La donna protagonista è un’eroina a tutti gli effetti, che trova viaggiando nel tempo l’amore unico. Scontato e spesso ovvio, la scrittrice stupisce con colpi di scena e riesce a tenerti incollata alle pagine, come se non contasse altro, vuoi arrivare alla fine e non vuoi che finisca.. e ti sei già procurata il secondo volume della saga… per fortuna!! non potresti sopportare che finisca tutto così in fretta.
    Scommetto che dopo il secondo, forse a metà del terzo ti sarai stancata, ma adesso goditi la lettura e ringrazia una scrittrice che ti ha regalato un po’ di evasione.

    Consigliato: è esplicitamente un romanzo al femminile per donne. Jamie Fraser non esiste, magari esistesse… ma meglio così, la Claire di turno avrebbe vita breve ammazzata da un’orda di donne inferocite

    Sconsigliato: vabbè, o vi piace il genere o dovete essere nel mood giusto, come il mio in questo momento: avevo questo libro in lista da anni, ma non avevo mai avuto la voglia di leggerlo dopo le prima pagine. Ma tutti i lettori compulsivi lo sanno, ad ogni lettore il suo libro e e se siamo “Uno, Nessuno e Centomila” …. (ecco a che servono i Nobel!!)

    Liked by 2 people

  2. Pingback: #5libri per..innamorarsi del protagonista | Parla della Russia

  3. Pingback: #5 libri fantasy e di fantascienza che hanno ispirato serie tv | Parla della Russia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19/11/2014 da in Amore a prima svista con tag .

Seguimi su Twitter

Ultimi commenti

Agata (e la tempesta… su Georgia
ariafelice su Georgia
burekeater su Il sole dei morenti
Cristina Diaxasso Se… su Il ritorno. Padri, figli e la…
Agata (e la tempesta… su Georgia
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: