Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Adele Marini – A Milano si muore così

TRECUGINE

A Milano si muore così A Milano si muore così

A Milano la mafia esiste ed è ben infiltrata ma, se qualcuno ancora avesse dei dubbi, dovrebbe leggere il bel noir di Adele MariniA Milano si muore così.

E’ un esempio di non-fictional novel, una trama che attinge alla realtà senza essere del tutto vera. Nomi e date cambiati, episodi in parte frutto di invenzione, ma non si può non notare, nel lavoro di della giornalista e scrittrice, un’accuratezza nella ricerca che rende tutto vivido e reale.

Il commissario Vincenzo Marino, napoletano trapiantato a Milano, indaga su una strage che sembra frutto di dissapori familiari. Non è così, alle morti crudeli e innocenti se ne aggiungono altre, apparentemente disconnesse l’una dall’altra. Il filo logico che lega la scia di delitti è la ‘ndrangheta, così ben infiltrata nella realtà metropolitana da sembrare invisibile.

Il colpevole verrà individuato, come è logico che…

View original post 190 altre parole

Annunci

Informazioni su polimena

Sconvolta dal fatto che nell'interpretazione della canzone dei Tre cowboy dello zecchino le toccasse sempre la parte del Pacioccone, decise di rifugiarsi negli Harmony. Ne lesse talmente tanti da farne indigestione e da non sopportare più l'aroma zuccheroso e scontato. Onnivora con poche eccezioni legge per puro diletto, senza alcun filo logico se non l'ispirazione del momento o il consiglio di pochi fidati amici di letture.

Un commento su “Adele Marini – A Milano si muore così

  1. Tatiana Larina
    06/09/2014

    mi incuriosisce, soprattutto perché è ambientato in una Milano che mi manca tanto…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 05/09/2014 da in Dieci piccoli Russi, Russi & Gialli.

Seguimi su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: