Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Donne dagli occhi grandi

donne1

La malattia di una figlia neonata e la disperazione di una madre che, impotente di fronte al dolore, decide di chiedere aiuto alle antenate.
“Una mattina, senza sapere perché, ispirata solo dai fantasmi del suo cuore, si avvicinò alla bimba e cominciò a narrarle le storie delle sue antenate. Chi erano state, con quali uomini avevano intrecciato le proprie vite prima che la bocca e l’ombelico di sua figlia si formassero in lei.

Per molti giorni ricordò, immaginò, inventò.”
Dalla bocca della zia Jose si concretizzano le storie delle donne della famiglia nei loro rapporti amorosi, negli attimi infiniti delle decisioni e prese di posizioni.
Sono donne forti , dagli occhi grandi, che “aspettano tutta la vita o si rassegnano per sempre a un anello che le disgusta”, donne che amano di un “affetto che non si consuma”.
Un collage di storie tutte femminili, semplici ed intense, donne “che avevano deciso il proprio destino”.
Angeles Mastretta racconta in questo bel libro storie tutte femminili, un collage di donne di Puebla, reali e immaginarie, “zie” dalle forti passioni, descritte nella loro quotidianità o nelle deviazioni del destino.
Ci si innamora di ogni donna descritta. E, a volte, ci si riconosce.

“Il fidanzato di Clemencia Ortega non sapeva che vaso di follia e passioni stesse scoperchiando quella sera. Lo prese come se fosse marmellata e lo aprì, ma da quel momento tutta la sua vita, il suo tranquillo andare e venire nel mondo, con il suo abito inglese e la sua racchetta da pallamuro, si riempì di quel profumo, di quell’atroce bevanda, di quel veleno. Era graziosa la zia Clemencia, ma sotto i riccioli scuri c’erano dei pensieri e questo alla lunga risultò un problema…”

Ángeles Mastretta
Donne dagli occhi grandi
Giunti editore, 176 pagine, 11,90 euro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 01/08/2014 da in Amore a prima svista con tag , , , .

Seguimi su Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: