Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Shalimar il Clown

51RUfRN7HyL._

Capolavoro

Kasmira e il Kasmir

E Abdullah Noman e i Bhand Pater, e Firidaus coi serpenti, e Boony Kaul Noman che danza, e il Muskadoon che sussura acquoso, e Hasina, e il Pranzo delle 36 Portate Come Minimo, o quello delle 64 Portate Come Massimo…

Ancora una volta, scopro che Rushdie ti catapulta implacabile nel suo mondo e ti costringe a entrare in una realta’ parallela.

Ancora una volta, magia o non magia, il flusso della storia, inesorabile, crudele, possente, entra tra le fessure delle vite comuni, intreccia i suoi fili e Rushdie ci offre una visione che dal singolo va all’Universale, e nel modo piu’ fluido.

“Il problema della morte è anche il problema della vita, pandirji, e il problema di come vivere è anche il problema dell’amore. Ecco il problema che devi continuare a risolvere, per il quale non esiste altra soluzione che questa: continuare.”

E’ un libro magico e poetico, ma e’ anche e forse sopratutto un libro politico.

“I pandit del Kashmir furono lasciati marcire nei loro miseri campi, lasciati marcire mentre l’esercito e gli insorti si disputavano quella valle distrutta e insanguinata, lasciati là a sognare di tornare, a morire mentre sognavano di tornare, a morire dopo che era morto il sogno di tornare, tanto che non poterono più neanche morire sognando quel sogno, chissà perché chissà perché chissà perché chissà perché chissà perché.”

E’ il libro di qualcuno che sente su di se’ le ferite della storia, e le cura affabulando storie.

 “Ma forse la verità è che, come diceva lui, la nostra tragedia umana è che siamo del tutto incapaci di comprendere la nostra esperienza, essa ci scivola tra le dita, non riusciamo a restarvi attaccati, e più passa il tempo più difficile diventa.”

Meraviglioso.

 

[youtube http://youtu.be/dm7k2FpScv0]

 

Titolo: Shalimar il Clown
Autore: Salman Rushdie
Editore: Mondadori
Pagine: 472
ISBN978-8804595083

Annunci

Informazioni su zaidenoll

Archeologa Preistorica, convinta evoluzionista, militante multiculturalista e lettrice ossessivo compulsiva: dall’etichetta dello sciampo all’ultimo numero di Nature. La sua #sfida2016: curarsi con i libri, che siano premi nobel o robetta terapeutica.

3 commenti su “Shalimar il Clown

  1. speranza
    29/04/2014

    lo voglio!

    Mi piace

  2. Agata (e la tempesta)
    06/05/2014

    L’ha ribloggato su LibriPensierie ha commentato:

    Suggerimenti di lettura di Zaidenoll, dal blog Parla della Russia

    Mi piace

  3. Pingback: Joseph Anton | Parla della Russia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 28/04/2014 da in Amore a prima svista, Da leggere in Transiberiana, Indiacomerussia con tag .

Seguimi su Twitter

Ultimi commenti

Agata (e la tempesta… su Bagliori a San Pietroburg…
Cristina su Bagliori a San Pietroburg…
Agata (e la tempesta… su Bagliori a San Pietroburg…
cazzeggiodatiffany su Bagliori a San Pietroburg…
Agata (e la tempesta… su Bagliori a San Pietroburg…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: